fbpx

Agricoltura di Sicilia in ginocchio. Decenni senza programmazione

I produttori della Sicilia orientale hanno incontrato i vertici dell'assessorato per discutere tutte le problematiche che stanno, anche quest'anno limitando fortemente il comparto. Non è mancato il dialogo, ma anche la necessità di evidenziare decenni di trascuratezza da parte dei politici regionali

Giosuè Catania e Giuseppe Di Silvestro, rispettivamente coordinatore e membro della giunta di Cia Sicilia Orientale, hanno incontrato l’assessore regionale all’Agricoltura Luca Sammartino per discutere di tutti i problemi che in questo momento stanno mettendo in ginocchio l’agricoltura in Sicilia. La riunione si è svolta all’ex palazzo Esa a Catania. Le associazioni di categorie si sono dette soddisfatte delle risposte ricevute dall’assessore Luca Sammartino e il dirigente direttore generale dell’Assessorato Agricoltura, Dario Cartabellotta, ma hanno anche evidenziato la realtà di interventi fatti in extremis per salvare un settore trascurato da decenni dalla politica. Alla riunione ha partecipato anche il neo commissario straordinario del Consorzio di Bonifica Sicilia Orientale, Calogero Ferrandello.

Agricoltura in Sicilia. Sul tavolo le questioni urgenti

Durante l’incontro sono state affrontate tutte le questioni urgenti. È stata sollevata la necessità di blocco degli avvisi di pagamento che i produttori si sono visti recapitare da parte del Consorzio di Bonifica Sicilia Orientale. Nonostante i deficit di servizio. Si è discusso anche della domanda di emergenza nazionale per la siccità, richiesta dall’assessorato e sostenuta dal presidente della Regione, Renato Schifani, al governo nazionale. È stata anche avanzata la richiesta di un incontro con il nuovo Commissario straordinario del Consorzio di Bonifica 9, Ferrandello, per discutere dell’urgenza della riforma dei consorzi attesa da oltre 29 anni.

Diga di Lentini, l’intervento regionale è insufficiente

Nonostante le rassicurazioni fornite dall’assessore all’agricoltura Sammartino, i produttori restano preoccupati. “La stagione siccitosa sembra non terminare mai – hanno specificato Catania e Di Silvestro – gli invasi sono quasi vuoti e la diga di Lentini (questo è il paradosso) con i suoi 80 milioni di metri cubi di acqua, resta priva del sistema di pompaggio per il sollevamento”. “L’intervento suppletivo sul pompaggio delle acque che ci auguriamo entri in funzione il più presto possibile potrà servire meno di un migliaio di ettari di superficie. Molto poco, rispetto ad una stagione irrigua che rischia di non iniziare”.

Classe politica siciliana assente da decenni

Dalla difficoltà a gestire oggi l’emergenza, alle decennali inefficienze nella programmazione, il passo è breve. “Ma sul punto – spiegano i produttori in una nota stampa – l’assessore regionale non accetta critiche e porta sul tavolo lo stato dell’arte di importanti opere pubbliche, finanziate variamente con fondi del PSR, del Masaf, compresi i fondi del Pnrr recuperati in calcio d’angolo”. Il presidente Cia Sicilia Graziano Scardino, a nome dei produttori, ha dichiarato di prendere atto “di quanto comunicato, ma oggi l’agricoltura paga duramente le responsabilità di una classe politica che per decenni non ha saputo mettere mano ad una seria programmazione di interventi finalizzati ad una riforma organica dei Consorzi di bonifica. In modo da garantire la conservazione e l’utilizzo delle acque piovane e reflue, la lotta agli sprechi con una razionalità nella distribuzione, e lo sviluppo di un’agricoltura sostenibile e di qualità“.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli