Alitalia lascia Trapani e raddoppia Catania e Palermo

Il presidente della società che gestisce lo scalo parla di “abbandono del territorio” e di “tempistica sospetta e fuori da ogni logica”