fbpx

Alla Regione “avanzano” 880 milioni. Finanziati 244 progetti di sviluppo

Il grande "avanzo di amministrazione" comunicato dall'assessorato all'Economia. I fondi, normalmente accantonati, servono per "244 progetti di sviluppo e pubblica utilità di oltre 20 dipartimenti"

Nei primi quattro mesi del 2023 la Regione Siciliana ha reinvestito circa 880 milioni di euro derivanti dall’avanzo di amministrazione in 244 progetti di sviluppo e pubblica utilità di oltre 20 dipartimenti. Lo rende noto l’assessorato dell’Economia, sulla base dei dati provenienti dal monitoraggio della spesa pubblica effettuata dalla Regione.

Il dettaglio dei dipartimenti interessati

Ad aver impegnato le maggiori risorse sono stati i dipartimenti Pianificazione strategica dell’assessorato della Salute (11 decreti per un totale di 391 milioni di euro) e Infrastrutture (29 decreti per un totale di quasi 159 milioni di euro in opere e investimenti). A seguire il dipartimento Acqua e rifiuti, con 10 decreti dal valore complessivo di 100 milioni di euro, e quello dei Beni culturali con 30 decreti che impegnano circa 62 milioni di euro. I fondi movimentati, fino a oggi accantonati, consentono al governo regionale di attuare una nuova iniezione di risorse nell’economia isolana attenendosi, peraltro, alle indicazioni del ministero dell’Economia circa l’utilizzo virtuoso dell’avanzo d’amministrazione della Regione, nel complesso di circa sei miliardi di euro.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli