Almaviva, Ugl Telecomunicazioni: “Salvare 650 lavoratori catanesi”

Se dal Ministero non si interviene tempestivamente, scrive il sindacato nazionale, “c’è il serio pericolo che si possa arrivare alla riduzione con conseguente dichiarazione di esubero”