Bankitalia: il 2020 anno peggiore per l’economia siciliana dal dopoguerra

L’anno dell’emergenza Covid si è chiuso con un calo del prodotto interno lordo del 8,4 per cento, con punte negative trimestrali vicine al 20. Un sali e scendi che ha colpito soprattutto il Turismo, scrive la Banca centrale

Istat: “In Sicilia il 40 per cento dei lavoratori in aziende a rischio”