Beni culturali siciliani, Cobas/Codir: no alla riduzione del personale notturno

Per i rappresentanti del sindacato la Regione sta “mettendo seriamente in pericolo il patrimonio culturale”, rendendo piĆ¹ difficile “la gestione dei servizi di vigilanza”