fbpx

Bonus per i fuorisede: il bando

La Regione ha destinato sette milioni agli studenti siciliani che studiano in altre regioni o all'estero. Penalizzato chi è rientrato nel corso dell'emergenza. Ecco come accedere al bando

È online il bando riservato agli studenti universitari siciliani fuorisede. Si tratta di un contributo straordinario per pagare l’affitto e le spese per alloggio. Con un video pubblicato sulla propria pagina Facebook, l’assessore all’Istruzione e alla Formazione Professionale Roberto Lagalla ha descritto le modalità d’accesso. Lo stanziamento è di sette milioni.

Requisiti

Il bando è rivolto agli studenti universitari e Afam (conservatori e accademie) siciliani che studiano per l’anno accademico 2019/2020 nelle altre regioni italiane o all’estero. Possono accedere coloro i quali abbiano un reddito Isee non superiore a 23.500 euro e che abbiano mantenuto la permanenza fuorisede dal 31 gennaio fino a oggi. Avranno priorità gli studenti che si trovano ancora presso le loro sedi di domicilio accademico fuori dall’Isola. Chi è rientrato in Sicilia dopo l’emergenza non è escluso ma penalizzato. Può presentare domanda ma sarà esaminata dopo la prima graduatoria.

Come fare domanda

L’avviso si può consultare sul sito della Regione siciliana. La domanda potrà essere presentata esclusivamente online a partire dal 30 aprile ed entro le ore 14 del 15 maggio 2020.  A occuparsi dell’elaborazione delle domande e della successiva distribuzione dei fondi saranno gli Ersu di Palermo (delegato alle pratiche relative agli studenti che si trovino in altre regioni italiane) e Catania (delegato alle pratiche degli studenti siciliani all’estero). 

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
324FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli