fbpx

Camera di commercio Messina, impegno per la legalità “contro ogni criminalità”

La Camera di commercio di Messina, in occasione delle celebrazioni del generale dalla Chiesa e di Libero Grassi, ha ribadito "il contrasto a ogni forma di criminalità e nell’affermazione dei principi della legalità in ogni ambito, attuando politiche di trasparenza e partecipazione"

La Camera di commercio di Messina rinnova l’impegno per la legalità. In occasione del recente anniversario della morte del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e dell’imprenditore siciliano Libero Grassi, uccisi dalla criminalità organizzata, il presidente della Camera di commercio, Ivo Blandina, durante i lavori della Giunta camerale, ha tenuto a ricordare le figure dei due uomini straordinari, ribadendo l’impegno dell’Ente camerale nel contrasto a ogni forma di criminalità e nell’affermazione dei principi della legalità in ogni ambito, attuando politiche di trasparenza, di collaborazione e di partecipazione.

Il progetto per la legalità

“Elementi imprescindibili non solo della legalità”, precisa Blandina, “ma anche dello sviluppo economico del territorio. Non è un caso che, già da anni, la Camera di commercio abbia attivato lo Sportello per la responsabilità sociale e la legalità e che abbia ritenuto di dover aderire sin da subito al progetto Ok Open Knowledge, presentato da Unioncamere e sviluppato nell’ambito delle azioni previste dal Pon Legalità”. Nei prossimi giorni, sarà distribuito agli attori istituzionali che hanno partecipato al progetto il “Quaderno” finale, che esplica l’attività portata avanti con i laboratori organizzati dalla Camera di commercio e i risultati conseguiti.

Lotta alle organizzazioni criminali

Un progetto finalizzato a far conoscere il portale che il sistema camerale, insieme all’Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati, ha costruito per consentire di accedere ai dati sulle aziende confiscate. “Quello della restituzione delle aziende confiscate agli imprenditori, alla società civile, alle regole del mercato libero dalla concorrenza sleale che caratterizza le organizzazioni criminali”, aggiunge il presidente della Camera di commercio, “è una sfida complessa, che richiede coinvolgimento di più attori, ma richiede anche informazioni. Dati accessibili in tempo reale per consentire di sviluppare programmi e strategie basati su fatti”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli