fbpx

Caro mutui, sindacati: “Stranieri esclusi dal fondo”. La Regione interviene

I sindacati hanno scritto al presidente della Regione per chiedere la modifica del decreto attuativo 78/2023, che al momento esclude gli stranieri dal fondo contro il caro-mutui

L’esclusione dei cittadini stranieri dal fondo di solidarietà per l’abbattimento dell’aumento del caro mutui a tasso variabile è “illegittima”, “priva di basi giuridica” ma anche “illogica”: non usano mezzi termini i sindacati Arci e Asgi Sicilia, che hanno scritto al presidente della Regione siciliana e all’assessore regionale all’economia per chiedere la modifica del decreto attuativo 78/2023. Si tratta della legge regionale che introduce il contributo contro il caro mutui per l’acquisto della prima casa verificatosi nel 2022 e nel 2023. A essere esclusi dal contributo sono i cittadini di paesi Ue e non Ue, con regolare permesso di soggiorno. Sulla vicenda, a stretto giro, sono intervenuti il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, e l’assessore regionale all’Economia, Marco Falcone, annunciando che “gli aiuti della Regione contro il caro-mutui si rivolgono a tutti i mutuatari residenti in Sicilia senza penalizzazioni legate a passaporti o nazionalità“.

Stranieri e caro mutui, i sindacati scrivono alla Regione

“Il suddetto decreto limita infatti l’erogazione del bonus ai soli cittadini italiani rischia di condurre all’esclusione di una quota rilevante di residenti da un importante aiuto economico nell’accesso all’abitazione”, scrivono in una nota Giusi Milazzo (Sunia), Giuseppe Montemagno (Arci) e Paola Lo Verde (Asgi), “comportando un aggravio di spesa sulla pubblica amministrazione che dovrebbe farsi carico delle persone più bisognose”. Le tre organizzazioni elencano le misure che rendono illegittimo il provvedimento che introduce la suddetta limitazione sulla base del requisito della cittadinanza e chiedono che alla modifica del decreto attuativo in questione consegua la predisposizione della piattaforma di accesso in coerenza con il cambiamento“.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli