fbpx

Formazione

Lettori stranieri, l’infrazione italiana è ufficiale. Meno di 60 giorni per rimediare

Il trattamento dei "collaboratori linguistici" nelle Università italiane viola il diritto comunitario su spostamenti e lavoro. Il Governo ha 60 giorni di tempo per agire, o sarà deferito alla Corte di Giustizia europea. L'associazione dei lettori: superare situazione inaccettabile

- Lettori universitari sottopagati, Italia a rischio infrazione. “Unict tra le peggiori”

Pubblica amministrazione, a Catania, Messina ed Enna master per neolaureati

Il piano didattico del corso, a cui si accede per titoli, comprende insegnamenti su Pubblica amministrazione, Costituzione ed Unione europea, funzione amministrativa e attività di regolazione, responsabilità delle pubbliche amministrazioni e dei loro dipendenti

Lavoro: ecco le figure più ricercate ma ‘snobbate’ dai giovani

Previste 66 mila assunzioni in tre mesi, secondo il sistema Excelsior di Infocamere e Anpal, ma molte figure saranno difficili da reperire. Il ruolo della formazione e le scelte dei ragazzi. Il parere di Romano (Arché), Scandurra (Eris) e Scuderi (Asef)

- Formazione professionale, enti impugnano l’avviso regionale

Il riscatto delle scienze umanistiche: 120 milioni per l’ateneo catanese

Il tasso di occupazione dei laureati in discipline umanistiche è tra i più bassi in Europa, così come la quota di 30-34enni laureati in generale, appena il 26,8 per cento in Italia contro il 41,6 per cento nei Paesi dell’Ue

Ersu Palermo, una Conferenza per avere più residenze universitarie in Sicilia

Il neo-presidente D'Amico ha chiesto al governatore Schifani e all'assessore Turano un tavolo permanente "per appianare e risolvere tutte le criticità sino a oggi registrate"

Sei milioni di euro all’Università per un’agricoltura più competitiva

L'ateneo catanese partecipa alle attività del Centro nazionale "Agritech", l’hub per lo sviluppo delle nuove tecnologie in agricoltura, finanziato dal Pnrr e che riunisce 28 università, cinque centri di ricerca e 18 imprese

Scuole e rischio sismico: solo un quarto ha i certificati. 15 milioni per produrli

Su 4.058 plessi presenti in Sicilia, solo mille hanno la documentazione in regola sulla vulnerabilità ai terremoti. Una grave carenza per la quale la Regione ha stanziato nuovi fondi per elaborarli. La maggioranza dei fondi destinata ai Comuni per le scuole dell'obbligo

- Scuole sicure? Neanche sulla carta. Gli edifici sono privi di certificazioni

Filiera del latte e delle carni, Unict guida progetto sulle sponde del Mediterraneo

L'iniziativa, che vede coinvolte le università del Marocco, dell'Algeria e di Tunisi, punta a condividere conoscenze di settore per realizzare "sistemi di allevamento eco-sostenibili"

Scuole, Cgil: “Niente servizi ai non autosufficienti”. Il caso di Agrigento

C'è un problema di gestione "non uniforme" nei Servizi Integrativi aggiuntivi e migliorativi per gli studenti disabili non autosufficienti delle scuole superiori siciliane. E il sindacato denuncia l'urgenza della situazione ad Agrigento