fbpx

Lavoro, salute e sicurezza

È reato l’omesso riscontro alle richieste dell’Ispettorato del lavoro tramite Pec

La sentenza n. 5992 del 2024 della Corte di Cassazione riguarda il reato, di cui all'art. 4 legge 22 luglio 1961, n. 628 relativo ai compiti dell'Ispettorato del Lavoro per la vigilanza sull'osservanza delle disposizioni in materia di lavoro, previdenza sociale e contratti collettivi di categoria

Patente a punti: dal 1° ottobre 2024 il nuovo obbligo per operare in cantiere

Patente a punti dal 1 ottobre 2024 per operare in cantiere. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto PNRR 4 che prevede misure più stringenti a tutela della sicurezza dei lavoratori nei cantieri temporanei o mobili

Cassazione: il datore di lavoro non deve generare condizioni stressogene

Una recente sentenza della Suprema Corte di Cassazione evidenzia come gli obblighi sulla salubrità degli ambienti di lavoro siano particolarmente stringenti: il datore di lavoro non deve generare condizioni stressogene

Sorveglianza sanitaria: è obbligatoria dopo un’assenza superiore ai 60 giorni?

A porre il quesito l’Università degli Studi di Milano-Direzione Risorse Umane che ha chiesto al Ministero un’interpretazione univoca della legge

Sicurezza sui luoghi di lavoro: c’è l’obbligo di individuazione del preposto

La questione dell'obbligo di individuazione del preposto è stata sollevata dalla Camera di Commercio di Modena nell’interpello dello scorso novembre. A rispondere sull’importanza di tale figura di garanzia la Commissione apposita

Lavoro notturno: i rischi sulla salute riproduttiva nel documento dell’Inail

La modificazione dei ritmi circadiani comporta variazioni ormonali e cellulari che mettono la popolazione, soprattutto femminile, a rischio di sviluppare malattie e sterilità. Secondo i dati Eurispes sono circa 2,5 milioni i lavoratori notturni in Italia

Danno biologico: aggiornati gli importi per lesioni micro e macropermanenenti

Sulla materia sono intervenuti il Decreto ministeriale del 16 ottobre 2023 e il Tribunale di Roma, che ha approvato le nuove tabelle di valutazione, in sostituzione di quelle del 2019

Amianto, adottata in via definitiva direttiva Ue di protezione dei lavoratori

La direttiva dell'Unione europea obbligherà i Paesi membri ad approntare delle attività volte a diminuire i limiti di esposizione alla sostanza anche attraverso l’introduzione di tecnologie più moderne e accurate per rilevare la presenza di fibre sottili

Diritto sportivo: riforma in vigore, novità sulla sicurezza dei lavoratori

Il D. Lgs. del 28 febbraio 2021, n. 36 si occupa della qualifica del lavoratore sportivo, del suo inquadramento contrattuale e delle relative norme di tutela sul posto di lavoro. Sono considerati sportivi anche i lavoratori che svolgono mansioni di carattere amministrativo