fbpx

Z_Prima Pagina-In evidenza

La Sicilia avrà un Piano di gestione dei rifiuti entro “pochi mesi”

La Regione siciliana ha presentato il piano, atteso da mesi, annunciando anche i prossimi interventi previsti per la gestione del servizio idrico e il funzionamento delle dighe nella regione

Sammartino sospeso per corruzione. Schifani: “Leale e trasparente”

"Nel ribadire piena fiducia nei confronti della magistratura", scrive Schifani, confida "che l’onorevole Sammartino possa dimostrare la propria totale estraneità ai fatti". Schifani assume anche ad interim il ruolo di assessore all'Agricoltura

Assistenza domiciliare e Pnrr: la Sicilia è il fanalino di coda

I dati Agenas ripresi dalla Cgil. L'obiettivo da raggiungere in Sicilia sarebbe stato un incremento di 39.121 assistiti (800 mila in tutto in Italia entro il 2026). La Sicilia si è fermata a 200 in più. Le osservazioni dei segretari Lucchesi e Balistreri

Ponte sullo Stretto, prima Conferenza dei servizi. Le critiche degli ambientalisti

Questa mattina si è tenuta la prima riunione della Conferenza di servizi istruttoria per la costruzione del Ponte sullo Stretto, per il quale ancora manca la delibera del CIPESS. Aspre critiche da parte di ambientalisti e comitati civici, che citano un lungo elenco di integrazioni progettuali ancora mancanti: in totale sarebbero 221

Più caldo, meno neve e turismo. Piano Battaglia in cerca di rivincita estiva

Gli effetti degli sbalzi meteo: negli impianti sciistici del Palermitano, neanche un giorno di innevamento. Tomaselli (Palermo Energia Spa) punta a investimenti pluriennali. Le possibilità di creare piste e innevamento artificiali. Intanto si guarda alla stagione turistica estiva

Case green, via libera definitivo dall’Ue. L’Italia vota no. Giorgetti: “Chi paga?”

A fronte di una spesa stimata dal network specializzato Gcbi in 275 miliardi, la Direttiva Case green non stanzia risorse, invitando gli Stati a provvedere con fondi propri. I dubbi dell'Italia nelle parole del ministro Giorgetti: "Pagano le famiglie, gli Stati o l'Unione Europea?"

Al Sud è allarme “povertà sanitaria”. Ma la Sicilia fa meglio del Piemonte

In Italia sono 1,6 milioni le famiglie in "povertà sanitaria", il 6,1% del totale. 700 mila di queste abitano nel Sud, l'8,2% del totale. La Sicilia però è una eccezione positiva: la quota, 6,3%, è la migliore nel Meridione, anche se più alta della media nazionale. E fa meglio del Piemonte, che sfiora il 12%

Imprese creative: se hai una laurea, in Sicilia c’è più lavoro che nel resto d’Italia

Il report di Unioncamere mostra per la Sicilia una situazione dinamica, ma lontana dalla vivacità di Milano, Roma o Napoli

Fondi europei: tanti soldi per la Sicilia, ma si fatica a spenderli e bene. Il quadro

Fondi europei per crescita, sviluppo, sostegno. Si tratta di molti fondi che però la Sicilia non solo non riesce a spendere, quando lo fa i progetti non riescono a ottenere un vero impatto. FocuSicilia ha provato a far chiarezza in questa giungla di cifre messe a disposizione da Bruxelles