fbpx

Z_Prima Pagina - Apertura

Fringe benefit, facciamo chiarezza. Cosa sono e come funzionano

L'aumento a tremila euro della soglia esentasse per i "compensi in natura" introdotta dal decreto Aiuti quater, ha generato grandi aspettative, e spesso fraintendimenti, tra i lavoratori. A fare chiarezza ci aiuta l'avvocata Laura Sicari dello Studio Avvocati Associati di Catania

-

Città digitali: bene Palermo e Messina, Agrigento ed Enna tra le ultime in Italia

Sulla digitalizzazione l'Isola corre a due velocità, con il capoluogo e la città dello Stretto nella parte alta della classifica e tutti gli altri centri molto indietro. Il 2023 potrebbe essere l'anno giusto per recuperare, anche grazie al Pnrr. Il report ICity Rank realizzato dal Forum Pa

- Pnrr, la Sicilia spera per sanità digitale e territoriale. I dati del forum Ambrosetti

Frane e alluvioni: servono 3 miliardi di euro e una mappa real-time del rischio

Tra i nodi da sciogliere, anche la necessità di reperire progetti esecutivi e aggiornati. Lo ricorda Maurizio Croce, soggetto attuatore del Commissario di governo per il contrasto al dissesto idrogeologico in Sicilia, elencando gli interventi messi in campo per circa un miliardo di euro

- Sicilia, “Frane e alluvioni: 320 mila siciliani sono esposti al rischio

Isab Lukoil, Confindustria Siracusa: “Sito strategico, ora è riconosciuto”

L'azienda petrolchimica di Priolo ha subito negli anni "una narrazione non corrispondente alla realtà", ovvero non è stata negli anni trattata come una delle principali protagoniste dell'export italiano, afferma il presidente degli industriali aretusei Diego Bivona

- Governo, ‘amministrazione temporanea’ per salvare Isab. Dubbi degli industriali

Governo, ‘amministrazione temporanea’ per salvare Isab. Dubbi degli industriali

La mossa del Governo Meloni per lo stabilimento Lukoil messo a rischio dall'embargo al petrolio russo: lo Stato potrà entrare nella proprietà per 24 mesi. Perplessità di Confindustria sulla norma, plauso del sindacato che chiede attenzione anche per la vicenda del depuratore

- Isab Priolo, il Governo interviene per riaprire il credito e valuta garanzia Sace

Il “Ponte” è in Finanziaria, ma tra i dubbi costituzionali e di concorrenza

Ci saranno 90 giorni per definire i contenziosi, poi un mese per eleggere gli organi sociali della Stretto di Messina Spa. A Rfi e Anas 50 milioni di euro per il capitale. Perplessità tecnico-giuridiche su accordi transattivi, nuova gara d'appalto e sospensione dei giudizi civili pendenti

- Ponte sullo Stretto, gli architetti etnei sui risvolti economici e sociali dell’opera