fbpx

Salute

Sanità, enorme dislivello con il Nord. Livelli di assistenza mai rispettati

La proposta di riforma Calderoli mira a dare alle Regioni maggiore autonomia di spesa nei settori della sanità e dei servizi pubblici. Tuttavia, l'esistenza dei Livelli Essenziali di Assistenza (Lea) per oltre 22 anni non ha ridotto le disuguaglianze regionali

- Sanità e autonomia differenziata: per la Sicilia la strada è tutta in salita

Sanità e autonomia differenziata: per la Sicilia la strada è tutta in salita

La Sicilia ha ottenuto un punteggio di 0,32 nella valutazione delle performance sanitarie regionali condotta da Crea Sanità, mentre il punteggio massimo ideale è 1. I problemi riguardano, tra l'altro, la spesa farmaceutica, l'adozione di stili di vita corretti, le liste d'attesa

- Sanità: spendiamo meno di altri, poi paghiamo le cure fatte al Nord

Nuovi mezzi del 118 nelle Eolie. Arrivano le ambulanze ecologiche

La Regione Siciliana ha potenziato il servizio di emergenza-urgenza, aggiungendo due nuove ambulanze a Panarea e Filicudi e una seconda ambulanza a Lipari. Due veicoli saranno elettrici. Il servizio sarà gestito dalla Seus 118 e dall'Asp di Messina

Pochi medici e infermieri, l’ospedale di Giarre rischia di collassare

I sindaci si sono riuniti per discutere della situazione del "S. Isidoro", che rischia di sprofondare a causa della disattenzione politica. Si propone l'accorpamento con altre strutture ospedaliere per risolvere la carenza di personale medico e infermieristico

Misericordie, 200 operatori riuniti a Catania. “Burocrazia frena volontariato”

Molti gli argomenti all'ordine del giorno, a cominciare dall'attività svolta dalla Federazione in questo primo anno, passando per le operazioni future dell'intero movimento giallo-ciano siciliano. Il capoluogo etneo vanta una delle "flotte" maggiori dell'Isola

- Caritas Catania, nel 2022 oltre 340 mila interventi: “In crescita di 10 mila unità”

Sanità, Sicilia: anche d’estate 118 e ospedali senza medici d’emergenza

La mancanza di medici nella sanità in Sicilia è cronica, adesso è emergenza estate. Meno medici significa tempi d'attesa più lunghi ai pronto soccorso per i casi considerati meno gravi e ambulanze spesso senza medici a bordo. I professionisti ci sarebbero, hanno vinto un concorso, ma attendono ancora di potere prendere servizio. Il caso del comprensorio catanese

- Sanità in Sicilia: alte spese ma troppe carenze. E un lungo elenco di urgenze

Visite mediche rinviate per Covid: metà recuperate, ma liste d’attesa infinite

Un arretrato che solo nel 2022 ha raggiunto i venti milioni di prestazioni in tutta Italia, secondo il Rapporto sul coordinamento della finanza pubblica elaborato dalla Corte dei Conti. Il 65 per cento di queste prestazioni arretrate è stato effettivamente recuperato tra le regioni d'Italia

- Sanità in Sicilia: alte spese ma troppe carenze. E un lungo elenco di urgenze

Sanità in Sicilia: alte spese ma troppe carenze. E un lungo elenco di urgenze

Scenario desolante, secondo l'ultimo rapporto Crea Sanità: spesa pubblica pro capite standardizzata superiore alla media nazionale, ma sempre più siciliani rinunciano alle cure a causa delle infinite liste d'attesa. Cgil reclama nuovi concorsi e stabilizzazioni

- Sanità siciliana sempre con l’acqua alla gola. Nuova protesta alle isole Eolie

Elettricista morto di amianto sulle navi militari, ministero condannato

Morì nel 2019 a 63 anni, Salvatore Carollo e adesso il Tribunale di Roma ha riconosciuto un risarcimento ai familiari: 270 mila euro per la vedova, Rita Randino, e 230 mila euro ad ognuno dei tre figli: Giuseppe, Angelo e Giovanni Luca