fbpx

Comune di Palermo, stabilizzazione per 350 dipendenti part-time. Le posizioni

Si tratta di lavoratori del Comune di Palermo ex categoria C, appartenente all’Area degli istruttori, che erano stati assunti con contratti a tempo. Oggi la stabilizzazione a 36 ore

Il Comune di Palermo pronto alla stabilizzazione di altri 350 lavoratori part time. Si tratta di personale ex categoria C, appartenente all’Area degli istruttori, che era stato assunto con contratti a tempo parziale e indeterminato e che aveva già beneficiato, con decorrenza 01/03/2023, della manovra di aumento a 30 ore settimanali per tutto il personale in servizio a tempo parziale.

Comune di Palermo, stabilizzazioni per i lavoratori

“Con la stabilizzazione a tempo pieno e indeterminato di 350 unità ex categoria C”, affermano il sindaco Roberto Lagalla e l’assessore al Personale Dario Falzone, “l’Amministrazione comunale si appresta a rispettare e a completare un’ulteriore tappa del piano di fabbisogno del personale. In questo modo, riusciamo anche a potenziare settori nevralgici del Comune di Palermo. Come ad esempio il Corpo della Polizia Municipale e quello degli istruttori contabili. Un altro passo in avanti, dopo che alla fine dello scorso anno sono stati stabilizzati i dipendenti ex categoria D“.

Cosa faranno i part-time stabilizzati

Assunto l’impegno di spesa e dopo l’approvazione di tutti i documenti contabili previsti dalla normativa vigente in materia, che condizionano le assunzioni di personale, l’Amministrazione procederà alle convocazioni degli interessati. Per la stipula dei relativi contratti a tempo pieno (36 ore) e indeterminato, suddivisi come segue: 171 agenti di Polizia Municipale, 27 assistenti servizi culturali e turistici, 20 assistenti servizi alle imprese, due educatori asilo nido, un insegnante scuola materna, 13 istruttori amministrativi, 93 istruttori contabili, 22 istruttori geometra, due istruttori periti agrari, due istruttori segretariato sociale, tre operatori fotografici, quattro tecnici tutela territorio e ambiente.

Le norme alla base delle stabilizzazioni

La manovra di aumento a 36 ore, che è il risultato di quanto previsto con le Deliberazioni di Giunta Comunale n. 215 del 07/07/2023 (Programmazione di spesa anni 2024-2031 relativa all’utilizzo delle risorse previste per il personale), n. 244 del 08/08/2023 (Integrazione del Piano Triennale del Fabbisogno del personale 2023/2025) e n. 47 dell’11/03/2024 (Integrazione del Piano Triennale dei fabbisogni del Personale 2024/2026 del Comune di Palermo), è in linea con quanto già posto in essere per il personale di categoria D. Con decorrenza dal 13/12/2023.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli