fbpx

Conad, fusione da 4,5 miliardi

Due tra le maggiori cooperative facenti capo al marchio della grande distribuzione, Conad Sicilia e Pac 2000 A, hanno annunciato la creazione di un gruppo unico con 20 mila addetti

Le cooperative Conad Sicilia e Pac 2000A hanno avviato il processo di fusione per la creazione di un gruppo con un fatturato da 4 miliardi e mezzo di euro e una quota di mercato del 22,5 per cento in Italia. La nuova realtà sarà operativa dal prossimo primo gennaio, con la sede principale a Perugia e in Sicilia occidentale a Partinico e orientale a Modica. Le due cooperative di dettaglianti sono tra le maggiori in Italia, e nelle loro rispettive assemblee dei soci, tenutesi in contemporanea a Enna e Caserta, hanno approvato il piano che vedrà la nascita di una nuova azienda con oltre 20 mila addetti, un patrimonio netto di circa 700 milioni di euro e una rete di 1.468 punti vendita che produrrà un giro d’affari di oltre 5.5 miliardi di euro.

La nuova grande cooperativa vedrà 1.052 soci imprenditori, sui 2600 nazionali dell’intera Conad, attualmente la più grande cooperativa italiana di imprenditori indipendenti. “Ci siamo uniti – sottolinea una nota – per affrontare al meglio le sfide future attraverso il consolidamento del modello imprenditoriale Conad, il rafforzamento competitivo, nuove sinergie logistiche e organizzative e una maggiore capacità d’investire per un piano di sviluppo in tutto il centro e sud Italia”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
324FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli