fbpx

Confindustria Siracusa, i primi dati sui ponti del 25 aprile e del Primo maggio

Secondo le stime di Confindustria Siracusa i prossimi ponti del 25 aprile e del Primo maggio vedranno "il ritorno dei viaggiatori italiani, con la conferma dei viaggiatori internazionali"

Le strutture ricettive aderenti a Confindustria Siracusa “continuano a registrare una forte affluenza di ospiti stranieri”, e si aspettano “una presenza di italiani per i ponti del 25 aprile e del Primo maggio”. Stime che sono “in linea con i dati raccolti da Confindustria Alberghi nazionale, con il ritorno dei viaggiatori italiani ma con la conferma dei viaggiatori internazionali che per questi ponti di primavera hanno scelto una vacanza in Sicilia e a Siracusa, in particolare”. Il turismo insomma rimane una delle leve principali della provincia aretusea. E mostra segnali netti di ripresa, dopo gli anni difficili condizionati dalla pandemia da Covid-19 e, più di recente, dai rincari dell’energia e dei materiali.

I numeri di Confindustria Siracusa

“L’occupazione media delle camere delle nostre strutture associate”, dice Patrizia Candela, presidente della Sezione Turismo di Confindustria Siracusa, “supera il 70%. “Forte l’interesse culturale e, chiaramente, le buone temperature che invitano alla scoperta delle riserve naturali e delle spiagge del nostro territorio”. Da non sottovalutare la crescita esponenziale dei turisti nella città di Noto, “con le sue bellezze, e gli eventi culturali a partire dalle rappresentazioni classiche dell’Inda, Istituto nazionale del dramma antico”. Un cocktail che i turisti mostrano di apprezzare, confermando la provincia di Siracusa in testa alle scelte turistiche per i ponti di aprile e maggio. E, in prospettiva, per la prossima stagione estiva.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli