fbpx

Covid, in Sicilia i contagi faticano a scendere. Salgono le terapie intensive

I nuovi positivi in una settimana sono stati poco più di 1.800, l'otto per cento in meno rispetto ai sette giorni precedenti. Il calo precedente era stato del 26 per cento. Intanto crescono i guariti e diminuiscono i morti. I dati dell'Ufficio statistica del Comune di Palermo

Scendono ancora i casi di Covid-19 in Sicilia, ma a un ritmo meno sostenuto delle settimane precedenti. Lo scrive l’Ufficio statistica del Comune di Palermo, elaborando i dati forniti dalla Protezione civile regionale. Non una buona notizia per chi sperava di passare presto in zona bianca, magari già questo lunedì. “La settimana appena conclusa ha fatto registrare una riduzione dei nuovi positivi, anche se in misura minore rispetto alla settimana precedente, e dei deceduti”, dice Girolamo D’Anneo, responsabile dell’ufficio Statistica. “Sono aumentati invece i nuovi ingressi e il numero di persone ricoverate in terapia intensiva”, aggiunge il dirigente.

Leggi anche – Covid, si chiama Arnold il nuovo robot per la disinfezione intelligente

I numeri dei ricoveri

In particolare, nella settimana appena conclusa i nuovi positivi in Sicilia sono 1.816, l’otto per cento in meno rispetto alla settimana precedente, quando si era registrata una diminuzione di quasi il 26 per cento. Si tratta dell’incremento settimanale più basso dallo scorso mese di ottobre, annota l’Ufficio statistica. Il numero degli attuali positivi è pari a 6.722, 1.249 in meno rispetto alla settimana precedente. Le persone in isolamento domiciliare sono 6.365, 1.180 in meno rispetto alla settimana precedente. I ricoverati sono 357, di cui 47 in terapia intensiva. Rispetto alla settimana precedente sono diminuiti di 69 unità (i ricoverati in terapia intensiva invece sono aumentati di tre unità). Nella settimana appena conclusa si sono registrati 17 nuovi ingressi in terapia intensiva (più 21,4 per cento rispetto ai 14 della settimana precedente) ed il numero dei guariti (216.713) è cresciuto di 3.033 unità rispetto alla settimana precedente.

Leggi anche – Covid, coprifuoco abolito il 21 giugno. Novità su palestre e centri commerciali

Meno morti, più guariti

La percentuale dei guariti sul totale positivi è pari al 94,5 per cento (era poco meno del 94 per cento domenica scorsa). Il numero di persone decedute registrato nella settimana è pari a 32 (la settimana scorsa 54). Complessivamente le persone decedute sono 5.905, e il tasso di letalità (i deceduti sul totale positivi) è pari al 2,6 per cento (come domenica scorsa). I ricoverati complessivamente rappresentano poco più del cinque per cento degli attuali positivi (i ricoverati in terapia intensiva lo 0,7 per cento).

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli