fbpx

Crisi degli agrumi, Regione: misure straordinarie malgrado i limiti finanziari

La crisi rischia di mettere in ginocchio molti produttori di agrumi, anche di specie tutelate come per esempio l'arancia bionda di Ribera. La Regione annuncia misure straordinarie

Si va verso misure straordinarie per arginare la crisi del settore agricolo siciliano, in particolare per quanto riguarda gli agrumi, messi in seria difficoltà dalla situazione climatica anomala che negli ultimi mesi si sta registrando nell’Isola. A darne notizia, in una nota, il presidente della Regione siciliana Renato Schifani. “Il governo regionale, dopo aver incontrato alcuni operatori del settore, sta valutando l’adozione di misure straordinarie adeguate per arginare la crisi agrumicola in Sicilia, dovuta alla carenza di piogge e quindi con produzioni scarse, dal punto di vista quantitativo e qualitativo“.

Crisi degli agrumi, misure straordinarie

Una situazione che, come raccontato da FocuSicilia, rischia di mettere in ginocchio molti produttori di agrumi, anche di specie tutelate come per esempio l’arancia bionda di Ribera. Tanto da spingere le associazioni del settore a chiedere lo stato di calamità naturale. Per questo la Regione ha deciso di correre ai ripari, malgrado l’impegno della manovra in discussione all’Assemblea regionale siciliana. “Gli interventi verranno messi in campo compatibilmente con le limitazioni di finanza pubblica dovute a uno schema di Legge di stabilità ormai in fase di approvazione definitiva all’Ars“, ha concluso Schifani. “Pur tuttavia, non resteremo sordi agli appelli che arrivano soprattutto dalla parte orientale dell’Isola, dove migliaia di famiglie vivono di agrumicoltura“.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli