fbpx

Il Giro di Sicilia tornerà nel 2025

Lo ha comunicato ufficialmente l'assessore allo Sport e al Turismo Elvira Amata. Il Giro di Sicilia tornerà "certamente" nel 2025 e la Regione ha già ripreso la partnership con Rcs Sports & Events

Il Giro di Sicilia tornerà nel 2025, lo ha comunicato l’assessore allo Sport e il Turismo Elvira Amata. “Guardiamo con grande e costante attenzione al segmento del cicloturismo, che rappresenta uno degli elementi di particolare rilievo dell’offerta turistica” ha detto Amata confermando ufficialmente il motivo per cui il Giro di Sicilia è stato cancellato nel 2024. “Purtroppo, la concomitante chiusura del precedente ciclo di programmazione e l’avvio del nuovo ciclo 21/27 ha imposto il reperimento delle necessarie risorse da destinare agli interventi in programma, compresi quelli sportivi di maggiore attrattività turistica“. La la tappa organizzata da Rcs Sports & Events in Sicilia è stata annullata perché i fondi inizialmente destinati all’evento, oggetto di un contratto triennale, sono stati destinati ad altro.

Riparte la collaborazione con Rcs per il Giro di Sicilia

Rcs non aveva nascosto il proprio punto di vista contrario sull’annullamento della tappa 2024 del Giro di Sicilia, ma i contatti con la Regione siciliana non si sono interrotti. “Il Giro di Sicilia e il Giro d’Italia – ha proseguito l’assessore allo Sport Amata – certamente si svolgeranno nel 2025. Stiamo già lavorando insieme ad Rcs per proseguire nella virtuosa collaborazione, con l’obiettivo di rafforzare i risultati già raggiunti che concorreranno a valorizzare ulteriormente il nostro patrimonio anche attraverso altri eventi sportivi sull’isola”. Che il giro di Sicilia fosse un evento con “ricadute importanti sul territorio“, lo aveva dichiarato la stessa assessore allo Sport Elvira Amata un anno fa. La corsa del Giro di Sicilia è stata anche occasione per rifare le strade siciliane. Per il solo Giro del 2022 la Regione aveva stanziato 6,8 milioni di euro per il ripristino delle condizioni di sicurezza stradale della viabilità interna dei territori di Enna, Agrigento, Palermo, Caltanissetta, Messina e Catania. Altri 6 milioni di euro erano stati destinati nel 2021 dal governo Musumeci.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli