fbpx

Gli imprenditori immigrati in Sicilia sono più poveri. Come i siciliani

In base alla rilevazioni condotte dalla Fondazione Leone Morressa gli imprenditori non nati in Italia hanno garantito nel 2022 il 9 per centro del Pil in Italia. Un potenziale che la Sicilia sfrutta poco e male, con dati sui redditi che restano bassi sia per gli stranieri che per gli stessi imprenditori siciliani

La Sicilia è l’ottava regione italiana per numero di imprenditori migranti. Sono quasi 31 mila, ma l’isola sembra beneficiare poco del loro lavoro sia in termini di presenza nel tessuto economico, che per redditi chiarati e contributi versati nelle casse regionali. Eppure l’imprenditoria immigrata rappresenta uno dei fenomeni economici più interessanti legata alla presenza di stranieri in Italia, scrive il Rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione prodotto dalla Fondazione Leone Moressa. I capo azienda nati all’estero hanno garantito nel 2022 il 9 per centro del Pil nazionale. L’Italia ha ottenuto 154 miliardi di euro di pil chiamato specificatamente “pil dell’immigrazione”. Un contributo che in Sicilia resta potenzialmente inespresso perchè questa classe imprenditoriale ha prodotto redditi bassi, esattamente per poco più di 11 mila euro l’anno, ma la realtà è che non va meglio ai a meglio neppure ai siciliani. Gli imprenditori locali, seppure più ricchi, si fermano a 18 mila euro l’anno cioè complessivamente appena 300 euro meno rispetto un imprenditore straniero attivo in Lombardia. Cina, Romania, Marocco, Albania sono le nazionalità più attive in Italia, Ecuador, Russia, Turchia, Serbia e Montenegro quelle che contano meno imprenditori. Fare impresa in Sicilia resta un rebus per qualsiasi imprenditore.

Leggi anche – Neet, un dramma siciliano. “Peggio solo Mayotte, in Africa”

Imprenditori immigrati, in Sicilia sono oltre 31 mila

La particolarità dell’ottavo posto siciliano è dato dalla grande distanza tra il numero di imprenditori immigrati attivi nell’Isola e quello dei presenti nelle regioni Top Ten censite dal Rapporto. Ad esempio con la Campania, settima per presenza di imprenditori immigrati, la Sicilia sconta una differenza in negativo di 22 mila imprenditori. Abissale la differenza tra la Sicilia e la Lombardia, dove i capo azienda stranieri sono 132 mila in più. Importante anche la differenza dal Lazio, seconda con quasi 85 mila imprenditori immigrati, che equivalgono a 54 mila abitanti stranieri in più in grado di fare impresa. La Lombardia è appunto la regione che conta il maggior numero di immigranti residenti diventati capo azienda, che rappresentano il 21 per cento di tutte le presenza in Italia e in aumento di quasi il 45 per cento negli ultimi dodici anni. Segue il Lazio con una percentuale d’incidenza territoriale dell’11,2 per cento, in crescita del 50 per cento negli ultimi dodici anni. Il terzo numero più alto è quello registrato in Emilia-Romagna, dove gli immigrati imprenditori sono oltre 72 milioni, il 9,5 per cento in Italia e in crescita del 40 per cento nel lungo periodo dal 2010 al 2022. Gli imprenditori stranieri presenti in Sicilia sono invece il 6,2 per cento del totale italiano, con un aumento decennale contenuto al 28,8 per cento in oltre dieci anni.

Leggi anche – Un’impresa, fino a 21 Enti di controllo: così la burocrazia “stritola” gli artigiani

In Sicilia sono pochi i contribuenti stranieri

Osservando ancora i dati regionali prodotti dal Rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione, oltre la metà dei contribuenti nati all’estero si concentra sostanzialmente nelle cinque regioni già citate: Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Lazio e Piemonte. Questi territori beneficiano di più anche livello fiscale della presenza di immigrati. Al contrario l’ottavo numero più alto di imprenditori stranieri attivi sul territorio, non rappresenta una garanzia per la Sicilia di profitto in termini di contribuzione e volume di redditi. I contribuenti nati all’estero che pagano le tasse in Sicilia sono 156.662, con un 3,6 per cento di incidenza in regione e il 5,4 per cento in Italia. Al contrario i contribuenti in Lombardia sono 922.581 con un buon 21 per cento di distribuzione nella regione e oltre il 12 per cento in Italia. Veneto, Emilia-Romagna e Lazio superano i 400 mila contribuenti, con un incidenza maggiore al 10 per cento. Mediamente, scrive il rapporto della fondazione Leone Moressa, i contribuenti immigrati rappresentano il 10,4 per cento del totale italiano, la Sicilia quindi è sotto la media di oltre il 6 per cento.

Leggi anche – Imprese: a Sud innovative e in crescita, ma piccole e pagano più tasse del…

Redditi bassi anche per gli imprenditori immigrati di Sicilia

Gli imprenditori immigrati hanno prodotto in Sicilia 1.7 milioni di euro di volume di redditi nel 2022. Contro però i 15.7 milioni della “solita” Lombardia. Quest’ultimo dato si conferma nuovamente migliore in Italia e stacca di oltre 8 milioni di euro quello del Veneto e di quasi 10 milioni di euro il volume di redditi dichiarati dagli imprenditori stranieri del Lazio. Stando ai numeri diffusi dalla Fondazione Leone Moressa, neppure gli imprenditori stranieri riescono a fare redditi importanti in Sicilia e guadagnano certamente meno dei siciliani. Un imprenditore straniero guadagna 6.570 euro meno rispetto un imprenditore siciliano, 16.420 mila euro meno di uno della Lombardia e 9.800 euro meno uno del Veneto. A loro volta sono gli stessi siciliani, però, a guadagnare meno dei colleghi di Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna: in sequenza 9.850 euro meno, 8.150 euro meno, 6.660 euro meno. Anche il paragone con un imprenditore straniero attivo in Lombardia rende impietoso il confronto: l’imprenditore siciliano guadagna un reddito superiore di sole 300 euro rispetto un collega straniero attivo nella regione più ricca d’Italia.

- Pubblicità -
Chiara Borzì
Chiara Borzì
Sono una giornalista specializzata nei temi di economia, impresa, ambiente, cultura e sport. Attualmente dottoranda di ricerca e cultrice della materia di "Storia Contemporanea" presso l’Università degli Studi di Enna "Kore".

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli