fbpx

Internet, passa dallo Stretto il nuovo cavo BlueMed: porta la Rete in Giordania

Il nuovo cavo internet sottomarino BlueMed collega l’Italia alla Francia, alla Grecia e a diversi Paesi che si affacciano sul Mediterraneo passando per lo Stretto di Messina. I dettagli

Internet, telecomunicazioni ed “evoluzione digitale” nel bacino del Mediterraneo passano dallo Stretto di Messina: il tratto di mare che separa Sicilia e Calabria è lo snodo di BlueMed, il nuovo cavo sottomarino di Sparkle che collega l’Italia alla Francia, alla Grecia e a diversi altri Paesi. Lo Stretto non è l’unica area della Sicilia “toccata” dal cavo. La posa di BlueMed infatti è iniziata nel 2023, con la sezione principale tirrenica da Genova a Palermo e con le diramazioni per Marsiglia e Bastia (Francia), Golfo Aranci (Sardegna), Pomezia (Roma). Da Palermo, il cavo ha attraversato lo Stretto di Messina per raggiungere Chania, nell’isola greca di Creta, da dove proseguirà con ulteriori diramazioni nel Mediterraneo fino ad Aqaba in Giordania. Le sezioni terrestri tirrenica e mediorientale sono già attive, mentre ulteriori approdi nel Mediterraneo e la piena operatività da Genova ad Aqaba sono previsti entro quest’anno.

Internet, il cavo BlueMed passa dallo Stretto

Sparkle ha annunciato l’approdo a Chania nel corso di una conferenza stampa ospitata presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia ad Atene. A Creta, BlueMed raggiunge il Data Center di Sparkle a Chania, una stazione di approdo dei cavi interconnessa con le reti terrestri dell’isola e con la rete MedNautilus di Sparkle (con collegamenti alla Grecia continentale, alla Turchia e all’Italia). Sparkle sta sviluppando ulteriormente l’hub per accogliere altri progetti di cavi sottomarini, tra cui GreenMed, che attraverserà il Mare Adriatico collegando l’Italia alla Croazia, al Montenegro, all’Albania, alla Grecia e alla Turchia, creando così un percorso diversificato e a bassa latenza tra l’Europa centrale, i Balcani e i Paesi del Mediterraneo centrale e orientale.

Le funzioni del nuovo cavo della Sparkle

La società ha ricordato come BluMed faccia parte dei sistemi di cavi sottomarini Blue & Raman costruiti in collaborazione con Google e altri operatori che si estendono in Medio Oriente fino a Mumbai, in India. Con quattro coppie di fibre e una capacità iniziale di oltre 25 Terabit al secondo (Tbps) per coppia, BlueMed offre connessioni Internet ad alta velocità e soluzioni ad alte prestazioni a Internet Service Provider (ISP), carrier, operatori di telecomunicazioni, fornitori di contenuti, imprese e istituzioni per supportare le crescenti esigenze e l’evoluzione digitale dei Paesi connessi.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli