fbpx

lavoro

Pensioni pignorate, in Sicilia “circa 10 mila casi”. Nuova legge non applicata

0
Grazie a una norma inserita nel decreto Aiuti bis, le pensioni fino a mille euro non possono più essere pignorate. Le nuove regole, tuttavia, non vengono applicate alle procedure già in corso, che soltanto nell'Isola vedono coinvolte migliaia di persone. Parla l'esperto

- Aste immobiliari, la Sicilia e Catania da primato negativo. Lo studio Sogeea

“Bonus psicologo”, graduatorie pronte. In Sicilia ne usufruiranno in tremila

0
L'Istituto di previdenza ha approvato le richieste per il “Contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia”. Alla Sicilia sono stati assegnati poco più di due milioni di euro, validi per glia venti diritto per un contributo di singole sessioni da 50 euro, e un massimo di 600
Asp Catania - ospedale Gravina di Caltagirone

Caso cardiologia Caltagirone, l’Asp: “I medici preferiscono le grandi aziende”

0
Dopo il caso delle carenze di personale nell'ospedale calatino i vertici Asp saranno ascoltati mercoledì dalla Commissione Sanità dell'Assemblea regionale siciliana. Il manager Rapisarda: “Abbiamo solo il 50 per cento di copertura per rianimatori e medici di pronto soccorso"

- Sanità, il caso Caltagirone: ora è allarme per la cronica mancanza di medici

Barrafranca, basta degrado. Due milioni di euro dalla Regione

0
Pubblicata la gara per affidare i lavori di consolidamento e riqualificazione urbana della zona nord-est del centro dell’Ennese. Un intervento disposto dalla Struttura commissariale contro il dissesto idrogeologico. Offerte entro il 20 gennaio 2023

Agricoltura, 80 milioni per 16 Progetti di filiera. Regione: rafforzare competitività

0
Tra gli obiettivi dei Progetti integrati di filiera, ha spiegato l'assessore Sammartino, "rendere più competitivi i settori produttivi nell’affrontare il mercato della globalizzazione"
Incontro al Technion Institute, Haifa

Unict, visita istituzionale in Israele. Sinergia su neuroscienze e sicurezza

0
Nell’ambito della missione promossa dalla Crui, a cui ha partecipato il rettore Priolo, sono state poste le basi per future collaborazioni nei settori della tecnologia e dell’innovazione