E-learning e digital divide. Lagalla: “Spinta inattesa”

L’emergenza coronavirus ha spinto istituti, insegnanti e istituzioni a puntare sulla didattica a distanza. Con alcuni buoni risultati e alcune criticità