fbpx

Lvia, bando per 60 under 32

L'Associazione internazionale volontari laici seleziona a Palermo giovani dai 18 ai 32 anni da inserire in percorsi "on the job" gratuiti. E 3 mila euro andranno ad una idea "green"

I giovani di Palermo dai 18 ai 32 anni potranno candidarsi dal 1 al 31 ottobre al bando di selezione di 60 giovani da coinvolgere nelle azioni formative promosse dal progetto “Metti in circolo il cambiamento“. I giovani vincitori potranno partecipare a percorsi formativi “on the job” gratuiti, ispirati ai principi dell’economia circolare, che si svolgeranno in un arco temporale compreso tra novembre 2019 e novembre 2020 nelle province di Cuneo, Torino, Firenze, Forlì, Palermo. Il progetto è realizzato da Lvia, Associazione internazionale volontari laici, in collaborazione con Legambiente, Eufemia, WeMake, Confcooperative Piemonte, Città di Torino, Città di Firenze, Città di Palermo, Comune di Cuneo, Comune di Borgo San Lorenzo, Unione Montana dei Comuni del Mugello, Comune di Castelbuono, cofinanziato dall’Aics e con il contributo di Fondazione Crc e che ha ottenuto il patrocinio di Forlimpopoli.

Tremila euro per la migliore idea green

Il percorso oggetto del bando si compone di una formazione residenziale iniziale di 4 giorni a Firenze (Campus dal 5 all’8 dicembre) a cui seguiranno percorsi formativi individualizzati che, grazie all’accompagnamento di un tutor e con il coinvolgimento di aziende e realtà del Terzo Settore, saranno pensati per rafforzare competenze e interessi specifici del giovane, nel tentativo di migliorare l’occupabilità futura. Parte integrante del percorso formativo sarà l’affiancamento nella realizzazione di una escape room educativa sul tema dell’economia circolare. I giovani selezionati potranno infine partecipare ad un concorso per la premiazione delle migliori idee green che riceveranno un fondo di tremila euro per il loro sviluppo.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

18,249FansMi piace
313FollowerSegui
301FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli