fbpx

“No blocco bonus”, anche gli architetti etnei in protesta a Roma

L'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Catania insieme alla sua Fondazione ha manifestato nella capitale contro le modifiche del decreto Sostegni Ter relative alla cessione del credito per il Bonus edilizio 110%

“Una norma inspiegabile, considerando che la cessione del credito ha permesso di rendere efficace il Superbonus e gli altri vantaggi fiscali. Questa modifica si unisce ad altre disposizioni che rallentano il processo di rigenerazione del Paese, con gravi ripercussioni anche sulle attività professionali e sull’economia”. Questo il commento dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Catania, che oggi a Roma ha partecipato alla manifestazione #nobloccobonus contro la modifica del sistema di cessione del credito d’imposta per il Bonus edilizio 110%.

Chiesto un cambio di rotta al governo nazionale

L’ampia delegazione catanese, capitanata dal presidente dell’Ordine Sebastian Carlo Greco e dalla presidente della Fondazione Eleonora Bonanno, aveva già espresso ieri le perplessità e i pericoli di questo netto cambio di regole contenuto nel decreto legge cosiddetto “Sostegni ter” pubblicato in gazzetta ufficiale lo scorso 28 gennaio. La manifestazione odierna ha quindi avuto l’obiettivo di fare pressione per un cambio di rotta al governo Draghi, ma gli architetti etnei non escludono l’ipotesi di una class action.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli