fbpx

Innovazione, a Palermo apre il nuovo It Hub Sisal. Intesa con Unipa sui tirocini

Il nuovo It Hub della società Sisal a Palermo sarà in partnership con Edgemony, società leader nella formazione di specialisti in campo digitale. Convenzione con Unipa sui tirocini

Un polo per incrementare l’uso aziendale delle nuove tecnologie: è lo scopo del nuovo IT Hub di Palermo aperto da Sisal, società leader nel settore del gioco legale, con una rete di 49 mila punti vendita e un milione di clienti in tutta Italia. L’hub di Palermo sarà in partnership con Edgemony, società leader nella formazione di specialisti in campo digitale, che si occuperà della selezione del personale. Principalmente in ambito devops e sviluppo software, che selezionerà il personale dell’hub sia attingendo dai propri bootcamp di formazione, sia attraverso una ricerca mirata di nuovi talenti digital. Attivata anche una convenzione con le università locali. Come con l’Università degli Studi di Palermo, con cui è già attiva una convenzione di attivazione tirocini.

Ih Hub Sisal, nuova sede a Palermo

L’arrivo di Sisal in Sicilia è frutto di un approccio aziendale che punta a investire su un modello di innovazione diffuso su tutto il territorio italiano. Le prime persone del nuovo Hub Sisal sono già assunte presso la sede di Edgemony a Villa Riso. Con l’obiettivo di un’espansione in termini di nuove assunzioni nel prossimo futuro. Continua così la strategia di Sisal che – oltre che nelle sedi principali di Milano e Roma – ha investito, negli ultimi anni, su tutto il territorio nazionale in modo diffuso. In Italia, oltre all’Innovation Lab di Torino, il competence center dove vengono sviluppati progetti di innovazione, l’azienda ha già aperto un hub a Napoli. E si impegna ad investire sempre più in poli diffusi. In continuità con gli investimenti fatti negli ultimi anni anche all’estero, dove Sisal è presente con 3 digital hub in Turchia, Albania e Tunisia.

“Valorizzare talenti e sperimentazione”

“Sisal è un’azienda da sempre orientata all’innovazione”, dichiara Mario Martinelli, Chief Technology Officer di Sisal. “Continuiamo ad investire in persone e competenze, nell’ambito della nostra strategia che mira a costruire un network di talenti e competenze digitali in Italia e all’estero. Il nuovo spazio di co-working a Palermo rappresenta un tassello aggiuntivo dedicato all’innovazione che potrà dedicarsi al medio lungo periodo. Concentrandosi sulle idee, sulla valorizzazione dei talenti, sulla sperimentazione e la ricerca, aiutando tutta l’azienda a guardare oltre”. “La partnership con Sisal”, dichiarano Imperato e Rotolo, i fondatori di Edgemony, “ci permette di dare nuova linfa al progetto per cui la nostra azienda è nata. Formare e valorizzare talenti digitali, soprattutto locali, e creare un collegamento tra loro e i colossi della tecnologia o con grandi aziende. Come Sisal, che molto stanno investendo nel digitale. Questa collaborazione ci permette di ribadire che anche in Sicilia ci sono opportunità da cogliere. E che si può lavorare per grandi realtà nazionali e internazionali anche da Palermo”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli