fbpx

Pfizer, contro il licenziamenti Cgil Catania chiede incontro al Mise

“L’azienda riconosca a Catania il giusto valore, scongiurando i 130 esuberi. Chiediamo incontro tempestivo al Ministero per lo Sviluppo economico". Lo dice il segretario del sindacato etneo Carmelo De Caudo

“Se la Pfizer vuole riconoscere a Catania il giusto valore, potrebbe anzi dovrebbe scongiurare i 130 esuberi per chi lavora a tempo indeterminato e le decine di mancati rinnovamenti contrattuali a chi lavora “a termine” per conto dell’azienda. È una mannaia sociale con cui ora altrettante famiglie devono fare i conti. Chiediamo al MISE un tavolo che comprenda tutte le sigle sindacali del territorio. Sopratutto in tempo di COVID non possiamo accettare che venga cancellato un patrimonio di professionalità”.

“27 milioni di euro comunque insufficienti”

La pensa così il segretario generale della Cgil di Catania, Carmelo De Caudo, che sottolinea l’importanza di agire con tempestività in una vertenza dove i lavoratori e i loro rappresentanti si trovano costretti a rispondere con lo sciopero dopo mesi di segnalazioni espresse anche sotto forma di manifestazioni pubbliche. “La Pfizer sostiene che a Catania si faranno nuovi investimenti per 27 milioni di euro, somma a nostro parere comunque insufficiente, nel prossimo triennio. Ci aspettiamo che tutto ciò venga fatto con cura e rispetto e non certo sottraendo forza lavoro al tessuto produttivo già esistente – conclude De Caudo- In tempo di emergenza un’azienda internazionale, persino protagonista della grande  sfida in atto contro la pandemia, deve necessariamente proporre sì trasformazioni ma anche soluzioni rispetto all’esistente”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli