fbpx

Distretto agrumi risponde a Coca Cola

Dopo l'annuncio di un disimpegno da parte della multinazionale sull'utilizzo delle arance siciliane per le nuove plastic e sugar tax, i produttori si dicono fiduciosi su un "punto d'incontro"

“Si trovi un punto di incontro che non penalizzi la filiera agrumicola siciliana”. Questa la dichiarazione del Distretto Agrumi di Sicilia all’indomani dell’annuncio di Sibeg, imbottigliatore per Coca Cola in Sicilia, di un disimpegno della multinazionale sull’acquisto e l’utilizzo delle arance locali utilizzate per realizzare la bibita Fanta per risparmiare sui costi. E tutto in conseguenza della plastic tax e della sugar tax inserita in manovra di Bilancio dal governo Conte.

Leggi anche – Sibeg: “Coca Cola dà lavoro, plastic tax significa licenziamenti”

“L’azienda finora ha creduto e investito negli agrumi”

“In merito alla prospettata interruzione di approvvigionamento di succo italiano a favore di quello estero da parte di Coca-Cola – prosegue la nota del Distretto Agrumi di Sicilia – sappiamo che l’azienda ha finora sempre creduto e investito nella filiera agrumicola siciliana, come testimoniano questi anni di intensa collaborazione reciproca. Auspichiamo quindi che il governo e i produttori di trasformati che acquistano agrumi siciliani freschi o semilavorati trovino un punto di incontro che non penalizzi la filiera agrumicola siciliana, le  imprese e i lavoratori”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
325FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli