fbpx

Policlinico Catania, le famiglie di via Gallo firmano i primi contratti d’affitto

Dopo mesi di contrattazioni tra l'azienda ospedaliera Rodolico - San Marco, proprietaria degli immobili, e il sindacato Sunia, sei delle famiglie che da anni vivevano nell'edificio hanno ora sanato la propria posizione grazie anche alla mediazione della prefettura

Si conclude oggi la vicenda delle prime sei famiglie che per anni hanno occupato abusivamente immobili di proprietà dell’Azienda Ospedaliero Universitaria “G. Rodolico- San Marco”, in via Gallo, nel centro storico di Catania. Stamane gli inquilini sono stati ricevuti nei locali dell’Azienda, per regolarizzare la propria posizione e firmare i contratti di locazione concordati, anche alla luce delle recenti sentenze del Tribunale di Catania. Il lieto epilogo è stato ottenuto, dopo anni di vicende giudiziarie e battaglie legali, solo nel corso di questi ultimi mesi. A seguito di numerosi incontri nella sede della Prefettura, grazie alla disponibilità del prefetto di Catania, Maria Carmela Librizzi e del direttore generale dell’Aoup, Gaetano Sirna, il problema è stato definitivamente affrontato dalle parti, assistiti dal sindacato Sunia, fino al raggiungimento della firma odierna.

Leggi anche – Sunia Catania: “Rinviato lo sfratto per le famiglie di via Gallo”

Una posizione “sanata” dopo 30 anni

Il risultato lascia soddisfatti tutti: gli occupanti che finalmente, dopo 30 anni, hanno una casa dove vivere serenamente con le proprie famiglie, senza l’incubo di dover subire azioni coattive di sgombero. L’azienda che si è dimostrata sensibile a superare le criticità emerse nel tempo, tenendo fede ai propri impegni e agli obblighi giuridici.
Quella di oggi, tuttavia, è una prima tranche di regolarizzazione di posizioni anomale riscontrate a seguito del piano di ricognizione straordinaria teso alla valorizzazione del patrimonio immobiliare di proprietà dell’azienda. Procede nel frattempo, senza sosta, l’attività dell’Aoup volta a sanare tutte le altre posizioni irregolari residue, alcune delle quali ancora con procedimenti giudiziari pendenti, nell’auspicio che possano essere risolte positivamente.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

21,128FansMi piace
511FollowerSegui
349FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli