fbpx

Ponte sullo Stretto, la procura di Roma apre un’indagine sul progetto

La Procura della Repubblica di Roma indaga sulle dinamiche di aggiornamento del progetto del collegamento all'interno della Stretto di Messina Spa. Tutto parte da un esposto di Angelo Bonelli di Alleanza Verdi Sinistra (AVS) Elly Schlein, segretaria del Partito Democratico (PD) e Nicola Fratoianni, segretario di Sinistra Italiana

La progettazione e realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina è al centro di una inchiesta della procura di Roma. Come riportato dall’agenzia Ansa le indagini, al momento contro ignoti, sono state avviate a seguito di un esposto di nove pagine presentato lo scorso 1 febbraio da Angelo Bonelli di Alleanza Verdi Sinistra (AVS) Elly Schlein, segretaria del Partito Democratico (PD) e Nicola Fratoianni, segretario di Sinistra Italiana. Nell’esposto i parlamentari chiedono al pubblico ministero di chiarire perché la Società Stretto di Messina Spa “ha ritenuto di non rendere pubblici documenti fondamentali per l’entità del progetto e le procedure”. La Società nei giorni scorsi ha annunciato la relazione di aggiornamento tecnico del progetto del 2012, attuando quindi di fatto il progetto “definitivo” del Ponte.

“Documenti negati” alla base dell’indagine

Secondo i tre politici di opposizione che hanno presentato l’esposto la Società avrebbe infatti più volte negato i documenti relativi all’aggiornamento del progetto “nonostante un componente del comitato scientifico avesse pubblicamente affermato di aver reso pubblica la relazione“. Questo impedirebbe l’azione di controllo e verifica dei parlamentari su una società a partecipazione pubblica (oltre l’80 per cento delle quote appartiene ad Anas).

La reazione di Matteo Salvini

Immediata la reazione di Matteo Salvini, ministro alle Infrastrutture, alla notizia dell’indagine. Ospite della trasmissione televisiva “Mattino cinque” ha dichiarato: “Il Pd ha fatto una denuncia sul Ponte che è un diritto di milioni di italiani”. E ha aggiunto: Solo in Italia si riesce a dire di no alle opere pubbliche” e a “fare una battaglia politica contro il Ponte, su un’autostrada, su una galleria, sulla Tav”. Il ponte, ha ribadito Salvini “serve a unire milioni di siciliani, a inquinare meno e a viaggiare più in fretta”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli