fbpx

La Regione cerca sedici esperti per consulenze: vigileranno sui fondi Ue

La Regione siciliana cerca sedici esperti per svolgere i controlli di secondo livello nell’ambito dei fondi Ue. Le figure professionali richieste e le modalità di candidatura

Un project manager nell’area controllo, undici assistenti senior nell’area controllo di cui un esperto statistico, due middle nell’area controllo e due junior nell’area controllo: sono questi gli esperti ricercati dalla Regione siciliana, per svolgere i controlli di secondo livello nell’ambito dei fondi Ue, in particolare dei Programmi Fesr, Fse, Cte ed Eni a valere sui cicli di Programmazione 2014-2020 e 2021-2027. La procedura di selezione per il conferimento di 16 incarichi di esperto è stata avviata tramite l’ufficio speciale Autorità di Audit dei programmi cofinanziati dalla Commissione europea.

Fondi Ue, la Regione cerca esperti

La selezione sarà effettuata tra i soggetti che entro le otto del 10 maggio 2024 avranno presentato istanza tramite pec e che, allo stesso orario, risultino iscritti e presenti nell’area disciplinare “Controllo” della “long list” di tipo aperto del portale dell’associazione Tecnostruttura (www.tecnostruttura.it): nel sito sono reperibili le procedure di registrazione alla long list. Ogni candidato può esprimere un’unica candidatura per un solo profilo.

I requisiti richiesti per i candidati

L’autorità di Audit procederà alla selezione in base a requisiti generali e specifici: titolo di studio universitario di secondo livello certificato da un diploma (laurea o diploma equivalente) in giurisprudenza, economia, scienze politiche e scienze statistiche, e ancora esperienza professionale nell’attuazione e nei controlli di primo o secondo livello nell’ambito dei Programmi Fesr, Fse, Cte ed Eni, e nelle tecniche di campionamento dei fondi strutturali.

Le modalità di selezione degli esperti

La procedura selettiva si svolgerà attraverso la comparazione dei curricula e con successivi colloqui. Per le richieste di chiarimento si può scrivere all’indirizzo autorita.audit@regione.sicilia.it fino alle 13 del 6 maggio. Tutte le informazioni, l’avviso, il decreto di approvazione, decreto di modifica e il modello di istanza sono disponibili a questo link.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli