Regione, Musumeci azzera la Giunta: “Atto intimidatorio da alcuni deputati”

A scatenare l’ira del governatore, i voti ricevuti per la nomina a “grande elettore” per l’elezione del Capo dello stato, “sette o otto in meno” rispetto alla maggioranza

Sicilia, record di leggi impugnate. “Logiche elettorali e poca competenza”