Sicilia, record di leggi impugnate. “Logiche elettorali e poca competenza”

Dodici norme su ventitré approvate dall’Ars nel 2021 sono al vaglio della Corte costituzionale. Colpa di una politica “caratterizzata da carenze giuridiche e tatticismi”, dice il costituzionalista Agatino Cariola. E dall’abolizione del Commissario dello Stato, nel 2014, poco è cambiato

Ambiente, Roma boccia il condono di Musumeci. Cordaro: “Scelta di M5s e Pd”