Salute, denuncia di Ugl Sicilia: medici dall’estero sconfitta per la nostra sanità

L’arrivo di professionisti da fuori regione, scrive il sindacato in una nota, rappresenta “un sonoro schiaffo nei confronti di quei tanti giovani che avrebbero voluto diventare medici”