fbpx

Siccità, l’agrigentino ha sete: Regione “sposta” l’acqua nella diga Castello

La Regione ha avviato le procedure di trasferimento dell'acqua alla diga Castello, per sopperire alla siccità che sta colpendo l'agrigentino. Il commento dell'assessore Sammartino

La siccità morde la provincia di Agrigento e la Regione siciliana corre ai ripari, anche “spostando” l’acqua da un invaso all’altro. A darne notizia è palazzo d’Orléans, che ha annunciato il trasferimento di risorse idriche dalla diga Gammauta, gestita da Enel, alla diga Castello, tramite l’adduttore consortile San Carlo Castello. Le procedure sono state avviate dal commissario straordinario per l’emergenza idrica in agricoltura, Dario Cartabellotta. La decisione arriva a pochi giorni dalla pubblicazione dei dati sulle precipitazioni del mese di febbraio da parte del Sias, Servizio Informativo Agrometeorologico Siciliano. Le piogge sono aumentate rispetto al mese precedente, ma complessivamente “non hanno permesso di recuperare il pesante deficit accumulato nei mesi precedenti. Originando in genere deflussi poco significativi verso gli invasi, solo alcuni dei quali hanno ottenuto un limitato recupero”.

Siccità, intervento sulla diga Castello

Da qui la decisione della Regione di autorizzare il trasferimento dell’acqua dalla diga Gammauta, nel palermitano, all’invaso Castello, per venire incontro alle richieste degli agricoltori alle prese con la siccità. A rivendicare la decisione, l’assessore all’Agricoltura e vicepresidente della Giunta regionale, Luca Sammartino. “Una buona notizia per il comparto agricolo, che arriva in seguito al sopralluogo e agli incontri di queste settimane con i sindaci e gli agricoltori della provincia di Agrigento“. L’intervento, ha sottolineato Sammartino, si inserisce in una strategia complessiva di contrasto alla siccità. “L’intervento tempestivo messo in campo per fare fronte alla penuria di acqua degli invasi dimostra, con i fatti, l’impegno profuso giorno dopo giorno dal governo regionale in favore degli agricoltori siciliani“. 

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli