Sicilia: occupati in lieve aumento, ma precari. Il “rimbalzo” del post-Covid

Nel 2021 il lavoro nell’Isola è aumentato dello 0,4 per cento. E aumenta anche la disoccupazione, salita al 18,7 per cento. Ma è il dato sull’occupazione femminile a preoccupare: solo più 0,3 per cento sul 2020, a fronte di una media del Sud del 2 per cento, scrive Svimez

Lavoro in Sicilia: poco e spesso in nero. Siciliani intrappolati nella precarietà