Società siciliane, la crisi 2020 vista dai bilanci: il petrolchimico perde la metà

L’Isab di Priolo resta la maggiore impresa con sede legale nell’Isola, ma nell’anno del Covid ha avuto ricavi ridotti di 2,5 miliardi. Male anche Raffineria di Milazzo e le società di navigazione del gruppo Grimaldi. Cresce invece la Grande distribuzione e la catanese Sielte

Catania e Palermo tra i maggiori sistemi locali per produzione di ricchezza