Tour virtuali in 3D e realtà aumentata per i primi 18 beni culturali siciliani

Si chiama “Sicilia Virtual+ I luoghi della cultura” la piattaforma realizzata dalla Regione, con fondi Po-Fesr, che contiene immagini realizzate da droni e contenuti multimediali, con un’applicazione per smartphone e un portale web