fbpx

Uno sviluppo unitario per sei porti della Sicilia occidentale

I porti di Palermo, Termini Imerese, Trapani e Porto Empedocle sono coordinati da un unico soggetto, l’Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale. L'insieme di queste infrastrutture rappresenta un nodo strategico per la logistica nel "Corridoio Scandinavo-Mediterraneo".

I porti di Palermo, Termini Imerese, Trapani, Porto Empedocle, Gela e Licata sono coordinati da un unico soggetto, l’Autorità di sistema portuale del mare di Sicilia occidentale. L’insieme di queste infrastrutture rappresenta un nodo strategico per la logistica nel “Corridoio Scandinavo-Mediterraneo”. Delle politiche di sistema e di sviluppo, della pianificazione triennale e delle opere pubbliche previste parleremo in diretta oggi, lunedì 5 novembre alle ore 13.30, con il presidente dell’Authority, Pasqualino Monti.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

21,128FansMi piace
511FollowerSegui
349FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli