fbpx

Violenza sulle donne, Federfiori Siracusa adornerà una panchina rossa

In omaggio alle vittime di femminicidio la sigla di Confcommercio Siracusa adornerà la panchina rossa che la Seconda Commissione del Consiglio Comunale donerà all'Istituto Comprensivo "Chindemi" di Siracusa

In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, alcuni soci di Federfiori Siracusa adorneranno una Panchina Rossa omaggiando le vittime di femminicidio. A sua volta, la panchina verrà donata all’Istituto Comprensivo “Chindemi” di Siracusa dalla Seconda Commissione del Consiglio Comunale aretuseo.

Fiori simbolo della non violenza sulle donne

“Non potevamo mancare ad un appuntamento così importante. Siamo ancora scossi dagli ultimi fatti di cronaca che raccontano dell’ennesimo femminicidio nel nostro Paese”, commenta Giuseppe Palazzolo, fiorista presente all’evento in rappresentanza degli associati Federfiori Confcommercio Siracusa. “Porteremo un omaggio di ciò che è non violenza per definizione, cioè i fiori, splendida materia prima del nostro lavoro”. Il linguaggio dei fiori offre una metafora di quanto la gentilezza possa generare la forza di trasformare l’abuso in rispetto. Adornare una panchina rossa, già simbolo nella lotta contro la violenza sulle donna, promuove l’educazione della non violenza. Federfiori-Confcommercio partecipa da anni alla Giornata contro la violenza di genere, sia nella provincia di Siracusa sia a livello nazionale. In collaborazione con l’Unione Induista Italiana il 25 novembre, si svolgerà nel cuore di molte città d’Italia la passeggiata per promuovere la non violenza sulle donne, ispirata alla celebre e pacifica marcia del sale del Mahatma Gandhi. L’appuntamento si concluderà con l’omaggio della gerbera rossa legata la progetto “Fiore SOSpeso” Federfiori-Confcommercio arrivato alla sua quarta edizione.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli