fbpx

Zes montane, appello di Ugl Catania per avviarle: “Solidali con i 133 sindaci”

Il sindacato a sostegno dei comuni montani che chiedono l’istituzione delle Zone economiche speciali. Musumeci: “Confidiamo nell’impegno del governo regionale e del ministro Carfagna”

“Siamo solidali con i sindaci dei 133 comuni montani, alcuni dei quali si trovano in provincia di Catania, che stanno protestando nel punto simbolico di Irosa da oltre 75 giorni, per portare avanti una battaglia che sta durando da più di 5 anni.” Lo dichiara il segretario della Ugl Catania Giovanni Musumeci, rinnovando l’invito all’attivazione delle Zes montane. “In Sicilia siamo fermi al palo con le Zone economiche speciali già istituite, ma ancora non attivate e senza il rifinanziamento necessario. Non vorremmo che si perda l’occasione ghiotta anche della fiscalità di vantaggio in aree, come quelle di montagna, sempre più a rischio di spopolamento. Dare un aiuto concreto a questa parte di isola, rappresenta un atto di grande rilevanza”, fa notare Musumeci.

Appello alla nuova ministra Carfagna

Secondo il sindacato le es potrebbero garantire un rilancio vero e proprio in forma omogenea di tutto il territorio regionale, assicurando più investimenti e lavoro. “Facciamo quindi appello al governo regionale, perché ponga in essere tutte le azioni possibili affinché il parlamento nazionale dia il via libera definitivo alla norma che questi enti locali attendono con trepidazione. Confidiamo che, da Roma, anche il neo ministro per il Sud e la coesione territoriale Mara Carfagna, prenda l’impegno sulla chiusura di questa pratica come quella per le Zes già istituite, che darebbe davvero respiro e vigore a quasi la metà dei centri siciliani. In quest’ottica – conclude il sindacalista catanese – rilanciamo oltretutto la proposta di guardare anche a delle Zone economiche speciali turistiche, per dare un sostegno economico concreto a quelle realtà a vocazione turistica, che rappresentano uno dei motori per la ripartenza nel nostro sistema, a partire da quello etneo, soprattutto in un momento difficile come quello che stiamo vivendo”.

Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

18,004FansMi piace
313FollowerSegui
190FollowerSegui
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultimi Articoli