fbpx

PRIMO PIANO

Iscriviti alla newsletter

Le notizie di FocuSicilia direttamente nella tua casella di posta elettronica

- Pubblicità -

Ultime

Ircac-Crias, Fisac Cgil: “Fusione su binario morto. Musumeci intervenga”

La situazione di stallo dura "da quasi tre anni", e frattanto proseguono "le gestioni straordinarie dei due enti". La nota del sindacato

Regione, centomila ultraottantenni da vaccinare. “Recuperare entro aprile”

Il "piano nonni" del presidente Musumeci: censimento sulla piattaforma Poste, vaccini monodose e somministrazione in farmacia

Istat, a febbraio consumi su del 6 per cento. Spingono i beni non alimentari

Le vendite al dettaglio migliorano rispetto a gennaio, ma il calo su base annua sfiora il sei per cento. Soffre anche la grande distribuzione

Rigenerazione urbana, fino a 20 milioni di euro per i comuni. Al via il bando

Entro il 4 giugno i capoluoghi o i comuni siciliani sopra i 15 mila abitanti possono presentare la domanda di contributo. L'entità del finanziamento è legata alla popolazione residente

Covid, Musumeci: “Dati riallineati nei giorni scorsi. Non nascondiamo i morti”

Il presidente della Regione: le 258 vittime rilevate ieri dalla Protezione civile "sono il risultato del periodico riallineamento"

In evidenza

Librino, l’attesa senza fine dei Briganti rugby. “Da due anni senza campo”

La squadra del quartiere di Catania non può utilizzare la struttura "liberata" dall'abbandono nel 2012 in attesa del rifacimento del manto erboso. "Vogliamo date ufficiali", afferma il presidente Mirko Saraceno

Opere del Recovery, “tutto ai colossi del Nord”. L’allarme di Ance Sicilia

Un accordo "tra politica e general contractor, le potenti lobby del Nord" per utilizzare i fondi in arrivo. A scapito delle aziende locali. Lo denuncia il presidente dell'associacione dei costruttori edili Santo Cutrone

Istat, dall’inizio dell’emergenza Covid perso quasi un milione di posti di lavoro

Sono 945 mila le persone che hanno perso l'impiego da febbraio 2020. Il tasso di occupazione si attesta al 56,5 per cento. Il rapporto

La Sicilia aspetta i turisti: “Gli enti pubblici facciano la loro parte”

La ripartenza del settore turistico è attesa a breve. Il nuovo avvio deve passare dal turismo esperienziale, dei sensi e dei piccoli piaceri, ma serve sapere accogliere. La ricetta dell'organizzatrice e viaggiatrice, Giusi Pulvirenti

A Pasqua “deserta”, Taormina aspetta l’estate e i turisti stranieri

La capitale del turismo siciliana ha perso il 72 per cento dei turisti lo scorso anno. Gli albergatori speravano di ripartire in primavera, ma è tutto rimandato. Servono i turisti stranieri, però, per far fatturato. "Intanto miglioriamo l'accoglienza"

RUBRICHE

- Pubblicità -