fbpx

PRIMO PIANO

Iscriviti alla newsletter

Le notizie di FocuSicilia direttamente nella tua casella di posta elettronica

00:00:00

La Sicilia dopo la crisi economica. Intervista a Gaetano Armao

La crescita stimata nella nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza, e la prospettiva di un riconoscimento costituzionale dello svantaggio dato dall'insularità. Ne parliamo con l'Assessore dell'Economia e Vicepresidente della Regione siciliana
- Pubblicità -spot_img

Ultime

Dallo Stato 150 milioni per i comuni siciliani. Anci: “Solo merito dei sindaci”

In Commissione finanze del Senato un emendamento condiviso dal Governo attribuisce risorse agli enti locali dell'Isola. L'associazione dei comuni rivendica il risultato raggiunto dopo mesi di mobilitazione

Regione, tavolo tecnico su ambiente e sostenibilità in linea con Agenda 2030

I lavori, presieduti dall'assessore al Territorio Toto Cordaro, serviranno a elaborare la Strategia regionale di sviluppo sostenibile. Contributi attesi entro metà dicembre

Bus sull’Etna, Legambiente ricorre al Tar: “Grave impatto sull’ecosistema”

L'associazione ambientalista chiede di fermare le "navette" che da Bronte e Maletto conducono i turisti sul vulcano, lamentando le conseguenze su flora e fauna

Manovra, sindacati siciliani in piazza: “Testo inadeguato, servono interventi”

Dalla carenza di investimenti al tema delle pensioni, Cgil, Cisl e Uil chiedono al governo Draghi di riaprire il dialogo sulla legge di Bilancio 2022. Le parole dei segretari regionali

Unict, studenti di economia in visita al campus Free Mind Foundry di Acireale

La delegazione dell'ateneo, guidata dai docenti Faraci, Longo e Ferlito, ha visitato l'hub tecnologico, confrontandosi con i professionisti e gli imprenditori che vi lavorano

Legambiente, in Sicilia al via la terza edizione del forum QualEnergia

Secondo l'associazione ambientalista l aRegione siciliana deve cambiare il piano energetico, "nato vecchio, obsoleto e superato". E chiede al presidente Ars una seduta sui cambiamenti climatici

Ersu, la Regione rassicura: “Erogate le somme per gli studenti fuorisede”

"I mandati di pagamento sono pronti". Così l'assessore regionale all'Istruzione, Roberto Lagalla, risponde all'interrogazione dei deputati M5S Nuccio Di Paola e Giovanni Di Caro sui ritardi nell'erogazione del contributo agli studenti

In evidenza

Alluvioni, è corsa contro il tempo. Progetti per bacini filtranti sull’Etna

I sindaci di tre paesi a monte di Catania si sono riuniti per proporre insieme alla Regione una serie di iniziative contro le inondazioni, ma i problemi non mancano. I Comuni sono in crisi finanziaria e i progetti spesso sono vecchi e da aggiornare. Le soluzioni però sono in ottica "green"

- Catania annega ma il canale di gronda è fermo. “I soldi ci sono, il progetto no”

Pil, lavoro, export: nel primo semestre 2021 Sicilia in ripresa. I dati di Bankitalia

Sette punti di segno positivo per il prodotto interno lordo, nuove assunzioni anche di donne e giovani. Il resto d'Italia però fa meglio, e la crescita non ha ancora recuperato quanto si è perso nel 2020: l'unico settore che cresce realmente è l'edilizia grazie agli aiuti di Stato

- Bankitalia: il 2020 anno peggiore per l’economia siciliana dal dopoguerra

Aree verdi e “città spugna” contro alluvioni e inondazioni. A breve sull’Etna

Nuove soluzioni ecosostenibili per gestire il flusso di acque piovane nei centri urbani, minacciati da nubifragi sempre più intensi e frequenti. In corso progetti per il recupero o l'assorbimento naturale di una risorsa preziosa

- Alluvione a Catania: “Il canale di gronda c’è già”. Intervista a Tuccio D’Urso

Catania, il “porta a porta” non basta: “Rifiuti conferiti ancora fuori provincia”

Le Società di gestione dei rifiuti (Srr) della Sicilia orientale chiedono alla Regione di prorogare la gestione di emergenza. Il nuovo bando catanese "migliorerà la situazione", ma intanto le altre discariche come quella di Enna si preparano ad accogliere la spazzatura etnea

- Ecosistema urbano, Palermo e Catania ultime in Italia: “Troppi rifiuti e traffico”

Catania, zona industriale da rifare. “Progetti per 10 milioni entro il 2021”

Allagamenti, scarsa illuminazione, strade dissestate o inagibili. Sono i problemi, annosi e mai risolti, dell'area di Pantano D'Arci e denunciati dagli imprenditori. Ospite di Confindustria, il sindaco Pogliese annuncia nuovi bandi e opere idrauliche per 150 milioni di euro

- Catania allagata “ma non c’entra il canale di gronda”. Le proposte di Tuccio D’Urso
- Pubblicità -spot_img