fbpx

Alunni disabili gravi senza assistenza. Cgil Sicilia: Risolviamo ora le criticità

Parlarne adesso per arrivare pronti all'inizio dell'anno scolastico. È questo l'obiettivo di Cgil Sicilia che ha chiesto all’assessore regionale alla famiglia e alle politiche sociali, l’istituzione di un tavolo tecnico con la partecipazione di parti sociali e associazioni. Tante le criticità del sistema dei servizi agli alunni e studenti siciliani con disabilità grave e gravissima

La Cgil Sicilia ha chiesto all’assessore regionale alla famiglia e alle politiche sociali, Nuccia Albano, l’istituzione di un tavolo tecnico con la partecipazione di parti sociali e associazioni, con l’obiettivo di superare entro l’inizio del prossimo anno scolastico tutte le criticità del sistema d’assistenza dei servizi agli alunni e studenti siciliani disabili gravi e gravissimi. Una legge nazionale affida agli Ata che hanno svolto un apposito corso di formazione alcuni compiti.

Cgil: personale non adeguato

“Questo personale non è tuttavia oggettivamente in condizione di svolgere il servizio di assistenza igienico personale ai non autosufficienti e “i servizi integrativi e migliorativi, finanziati dalla Regione e svolti da cooperative di operatori specializzati, di fatto in molti comuni non esistono rendendo impossibile ai disabili la partecipazione alle attività didattiche”. Lo scrivono Francesco Lucchesi, segretario regionale Cgil e Franco Gangemi, responsabile del dipartimento politiche per la disabilità.

Legi anche –Alunni disabili gravi, ulteriori 3 milioni per servizi integrativi nelle scuole

Assistenza individuale per tutto l’orario scolastico

I due esponenti della Cgil Sicilia sottolineano la necessità di “un’assistenza individuale per gli alunni disabili e per tutto l’orario scolastico, svolto da personale con qualifica specifica”. Nell’ambito del tavolo tecnico la Cgil chiede anche che sia affrontato il tema dell’attuazione della legge regionale sui caregiver e della legge per disabili che restano privi di sostegno familiare. Inoltre le criticità in merito al collocamento obbligatorio per le persone con disabilità.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli