fbpx

Anci: “Comuni in crisi, Regione collabori sui bilanci da approvare”

Amenta e Alvano pensano "ad una modifica delle norme sulle assunzioni, che possa far fronte alla carenza di responsabili e funzionari dei servizi finanziari" e si augurano che "si possa avviare presto un confronto sulle risorse destinate agli enti locali per il 2023"

“Siamo  sicuri che la Regione siciliana comprenda bene le difficoltà che ormai, da anni,  i Comuni affrontano nell’approvazione dei documenti contabili, la  stessa Regione attende la parifica del Rendiconto 2021 e deve ancora approvare quello relativo al 2022”. Questa la dichiarazione di Paolo Amenta e Mario Emanuele Alvano, presidente e segretario generale dell’Anci Sicilia, a commento della circolare n. 3,  emanata ieri dall’assessorato regionale per le Autonomie locali e per la Funzione pubblica, in materia di approvazione dei rendiconti 2022 negli Enti locali. “Auspichiamo che la solerzia della Regione nel richiamare i noti obblighi normativi dei Comuni, che com’è noto si trovano spesso in una condizione di crisi finanziaria, sia accompagnata da una pronta iniziativa per individuare, con spirito di piena collaborazione istituzionale,  le cause di tali ritardi ed affrontare possibili soluzioni per fare in modo che l’approvazione  del bilancio consuntivo e successivamente del previsionale avvengano entro i termini”, esortano.

Un confronto sulle risorse destinate per il 2023

“Pensiamo per esempio – proseguono – ad una azione congiunta rivolta ad una modifica delle norme in materia dì assunzioni di personale che possa far fronte alla nota e più volte denunciata carenza di responsabili e funzionari dei servizi finanziari. Ci auguriamo che si possa avviare presto un confronto anche con riferimento alle risorse destinate agli enti locali per il 2023 – conclude Amenta – in considerazione della necessità di recuperare la riduzione delle risorse regionali sulla spesa corrente e di individuare le ulteriori ingenti risorse che sono venute a mancare a seguito dell’impugnativa dello Stato sulla Legge di Stabilità regionale, aggiungono Amenta e Alvano.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli