fbpx

Ars, Micciché incontra i forestali. Assicurati finanziamenti per il comparto

Il presidente dell'Assemblea regionale siciliana ha garantito l'impiego dei fondi europei "per far partire in tempo la campagna antincendio"

Ieri, dopo il sit-in dei forestali davanti a Palazzo dei Normanni, una delegazione di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil regionali è stata ricevuta dal Presidente dell’Ars, Gianfranco Micciché e dall’assessore all’Agricoltura Toni Scilla. I sindacati hanno esposto le loro preoccupazioni in merito al finanziamento del comparto, agli arretrati contrattuali, al turn-over nei consorzi di bonifica, ai ritardi che si registrano sulla riforma della forestale. In una nota Flai, Fai e Uila regionali riferiscono dell’esito dell’incontro. “Ci è stato assicurato”, scrivono, “che con i fondi europei ci sarà tutta la copertura finanziaria per il settore e che gli uffici saranno nelle condizioni di predisporre tutti i progetti per fare partire in tempo utile le attività forestali e la campagna antincendio”.

Dare risposte ai lavoratori

“Dal canto nostro”, sottolineano i sindacati, “abbiamo ribadito che occorre, procedere da subito con gli avviamenti al lavoro per garantire l’espletamento delle giornate previste dalla norma ed assicurare un reddito a chi vive solo di questa attività”. Per quanto riguarda gli arretrati contrattuali sarà necessario un apposito disegno di legge con le dovute coperture finanziarie. Flai, Fai e Uila riferiscono inoltre che nella finanziaria è stato inserito l’emendamento che estende a tutte le tipologie di lavoratori dei Consorzi di bonifica il turn-over auspicando che il testo che sarà varato “dia risposte alle legittime aspettative dei lavoratori”. Della riforma, invece, si tornerà a parlare subito dopo l’approvazione della Finanziaria, con un’apposita convocazione dei sindacati. “Fiduciose” Flai, Fai e Uila, che comunque annunciano l’intenzione di non abbassare la guardia fino all’ottenimento concreto delle risposte.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli