fbpx

Aumento Tari, a Catania il consiglio comunale voterà di nuovo il 24 agosto

Una seduta che arriva a pochi giorni dal decadimento ufficiale del sindaco dimissionario Salvo Pogliese e della sua giunta: nell'attesa del commissario, il senato cittadino dovrà votare oltre alle nuove tariffe sui rifiuti tanti altri provvedimenti urgenti

Il Consiglio comunale tornerà a riunirsi mercoledì 24 agosto, alle ore 19, nell’aula consiliare di Palazzo degli Elefanti. L’ordine del giorno della seduta prevede, dopo le comunicazioni di presidente e consiglieri, diversi punti a partire dalla trattazione con carattere d’urgenza di questi argomenti: presa d’atto e approvazione del piano economico finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani (Pef) 2022-2025, oltre all’approvazione delle tariffe ai fini della tassa sui rifiuti (Tari) anno 2022. L’atto è infatti propedeutico all’approvazione del bilancio del comune etneo, uscito dal dissesto solo da tre anni, e si prevede un aumento del 18 per cento, data la mancata approvazione da parte dell’Assemblea regionale di un contributo straordinario al Comune etneo. Il voto era previsto inizialmente per il 29 giugno, con vari rinvii che si sono nel frattempo sovrapposti alla decisione del sindaco, sospeso, Salvo Pogliese di dimettersi per concorrere a un posto in Parlamento. Nel capoluogo è quindi attesa la nomina di un commissario straordinario che gestirà l’amministrazione fino a nuove elezioni nella primavera del 2023.

Tutti gli argomenti all’ordine del giorno

L’ordine del giorno prevede oltre alla rimodulazione del servizio di raccolta rifiuti e delle sue tariffe anche la riorganizzazione delle società in house in esecuzione degli indirizzi assunti con delibera consiliare del 2018, fusione per incorporazione della società Catania rete gas S.p.A. in Sidra S.p.A, approvazione statuto della società risultante dalla fusione con la denominazione Sidrag S.p.A; esternalizzazione della conduzione, gestione e uso a terzi dello Stadio Angelo Massimino; esternalizzazione di impianti sportivi comunali, approvazione delle linee guida per la conduzione, gestione ed uso delle strutture denominate campo di calcio “Monte Po”, “Duca D’Aosta”, “IV Novembre”, “Zia Lisa”,“Velletri”, “Seminara”, “San Teodoro” e “Nesima”.
All’esame dell’Aula anche questi altri argomenti: regolamento e disciplina per l’installazione dei chioschi nella città di Catania; approvazione del regolamento per la gestione delle sponsorizzazioni del Comune di Catania; approvazione modifica del regolamento comunale per la concessione del Patrocinio; autorizzazione alla Acoset S.p.A., società in house, per l’acquisizione di una partecipazione nella “Catania Acque S.p.A” società costituita in vista dell’affidamento del servizio idrico integrato nell’Ato Catania ai sensi del decreto legislativo 152/2006; riperimetrazione mercati storici Piazza Carlo Alberto, Pescheria e Mercato dei Fiori; riperimetrazione mercati rionali Città di Catania – Montessori, Monte Po, Barriera del Bosco, S. Giorgio, Librino, Picanello, Piazza Eroi d’Ungheria, Canalicchio, S.G. Galermo, piazza S. Pio X, Cibali, Villaggio S. Agata; azioni di contrasto alla diffusione epidemiologica del Covid-19 nelle strutture comunali, variazione ai sensi del decreto legislativo 267/2000 del bilancio 2021/2023, competenza 2022; regolamento procedure sanzionatorie amministrative.
E ancora: approvazione del programma triennale delle opere pubbliche 2022-2024 e dell’elenco annuale dei lavori per l’anno 2022; adozione regolamento dei servizi cimiteriali e funebri di polizia mortuaria; riconoscimento legittimità debito fuori bilancio relativo all’esecuzione di sentenze, giuste ordinanze del Tribunale civile di Catania, per pagamento a diverse famiglie delle spese di giudizio del servizio di assistenza per l’autonomia e la comunicazione in favore di alunni con disabilità frequentanti le scuole dell’infanzia, le scuole primarie e secondarie di primo grado; ratifica deliberazione di Giunta comunale del 2022, avente per oggetto: variazione al bilancio di previsione 2021/2023, competenza 2022, ai sensi della L.R. 13/2021 del D.L. n.77/2021, convertito dalla L.108/2021 – Pon Metro 14-20, POC Metro 14-20, PO FERS Sicilia 2014/2020 (Agenda Urbana); approvazione regolamento di contabilità in attuazione dell’armonizzazione degli schemi e dei sistemi contabili di cui al decreto legislativo 118/2011.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
329FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli