fbpx

Bilanci dei Comuni, Anci Sicilia: basta spot, servono interventi strutturali

Per il presidente Leoluca Orlando la normativa resta "inadeguata" per affrontare le esigenze degli enti locali dell'isola. A gennaio chiesto un nuovo incontro al governo nazionale

“Malgrado la recente approvazione dell’articolo 16 del Decreto Legge Fiscale che ha riconosciuto a circa 200 comuni siciliani una prima tranche di risorse che riguardano esclusivamente il 2021, ci attende un nuovo anno in cui continueremo a combattere contro una normativa inadeguata a cogliere la particolarità della Sicilia, che apprezziamo essere stata finalmente colta dal Governo e dal Parlamento e a colmare il grande divario con il resto d’Italia, sia in materia fiscale e finanziaria, che in materia di personale”. Questa la dichiarazione del presidente dell’Anci Sicilia, Leoluca Orlando, all’assemblea dei Comuni siciliani, svoltasi, oggi pomeriggio, in videoconferenza.

Leggi anche – Comuni in crisi, Anci scrive al governo Draghi: “Fondi anche per il 2022”

Chiesto incontro al Governo

“E’ necessario un intervento normativo di carattere strutturale”, conclude Orlando, “che metta in sicurezza i bilanci dei comuni anche nei prossimi anni e che assicuri a tutti i comuni d’Italia le stesse opportunità e gli stessi strumenti finanziari e normativi che hanno gli Enti locali nel resto del Paese. Solleciteremo quindi, nei primissimi giorni del 2022, un incontro con il Governo nazionale e con il Governo regionale  per chiedere che si passi da interventi spot a misure stabili di perequazione finanziaria e per affrontare in maniera organica i temi e le specificità che riguardano i 391 comuni siciliani”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli