fbpx

Cdp, accordo con il comune di Gela

L'istituzione finanziaria farà da "project manager" per la realizzazione delle infrastrutture nel territorio. Una consulenza che dovrebbe accelerare l'iter delle opere attese da anni

Cassa Depositi e Prestiti (Cdp) e comune di Gela hanno firmato un protocollo d’intesa volto a rafforzare la cooperazione tra le parti con l’obiettivo di identificare alcune iniziative strategiche per lo sviluppo del territorio e garantirne la concreta realizzazione. L’istituzione finanziaria statale – è di proprietà del ministero dell’Economia -, fornirà al comune di Gela attività di consulenza per supportare dal punto di vista tecnico-amministrativo la realizzazione di progetti infrastrutturali di trasporto pubblico urbano e di un sistema integrato della portualità, interventi relativi alla rete viaria e all’edilizia sanitaria, sportiva e scolastica. Nell’ambito della collaborazione, il supporto di Cdp è esteso anche ad interventi agro-energetici, del ciclo delle acque e di quello dei rifiuti.

Leggi anche – Siracusa-Gela, Musumeci: “A settembre nuovi chilometri”

Il sindaco: “Un’occasione per uscire dalla crisi”

Cassa Depositi e Prestiti definisce l’intervento “in linea con il suo piano industriale 2019-21”, e affiancherà il comune di Gela svolgendo principalmente un’attività di project management, indirizzo e assistenza nelle procedure di appalto, revisione generale delle indicazioni, valutazioni e documenti ricevuti dal comune, nonché un supporto di coordinamento nel lavoro da svolgere per la realizzazione delle opere. “La collaborazione tra il comune di Gela e Cassa Depositi e Prestiti rappresenta sicuramente un solido supporto per lo sviluppo economico e sociale del nostro territorio. In tempi straordinari come questi, diventa oltretutto una occasione irripetibile che ci potrà aiutare ad uscire da questa drammatica crisi. Bisogna, infatti, avere la consapevolezza che, per fronteggiare situazioni così complesse, si rendono necessarie la cooperazione e le specifiche professionalità di diversi soggetti”, ha dichiarato Cristoforo Greco, sindaco di Gela.

Leggi anche – Caltanissetta e Gela, allarme di Cgil e Sicindustria

Supporto volto ad accelerare le procedure

“In Cdp abbiamo l’obiettivo di accelerare il processo di sviluppo delle infrastrutture del Paese al fianco degli enti locali, ampliando il nostro ruolo fino a diventare un punto di riferimento per tutte le fasi operative delle nuove iniziative, dalla pianificazione alla loro realizzazione. Il protocollo firmato oggi con il comune di Gela concretizza e rafforza il supporto da parte di Cdp al Mezzogiorno, confermando ulteriormente il modello di coesione con il territorio e la comunità”, ha dichiarato Tommaso Sabato, direttore Cdp Infrastrutture e Pubblica amministrazione. Il protocollo con il comune di Gela testimonia il supporto di Cdp nei confronti di pubbliche amministrazioni, regioni e comuni del Sud Italia volto ad accelerare i tempi di attraversamento delle procedure tecnico-amministrative e la cantierizzazione delle opere, nonché a fornire consulenza.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Social

25,010FansMi piace
712FollowerSegui
392FollowerSegui
679IscrittiIscriviti
- Pubblicità -

Ultimi Articoli