fbpx

Centri per l’impiego, per i sindacati i concorsi “sono un clamoroso flop”

"A fronte di 537 posti in categoria D – dicono Lo Curto e Aiello, di Siad-Csa-Cisal – i vincitori sono stati appena 270 e i Cpi rimarranno sguarniti. Il presidente Musumeci corra immediatamente ai ripari, destinando le risorse al personale interno"

“I concorsi indetti dalla Regione Siciliana si stanno rivelando un clamoroso flop, con centinaia di posti rimasti vacanti. Il governo Musumeci, dopo aver mortificato i dipendenti regionali e aver deciso di andare avanti a oltranza subendo i ricorsi giudiziari, faccia l’unica cosa possibile: riammetta gli interni, salvando così la faccia”. Lo dicono Angelo Lo Curto e Armando Aiello del Siad-Csa-Cisal. “A fronte di 537 posti in categoria D – continuano Lo Curto e Aiello – i vincitori sono stati appena 270, anche a causa dell’eliminazione della riserva per gli interni. Il risultato è che i dipendenti sono scontenti e i Centri per l’impiego rimarranno sguarniti, in pratica la beffa oltre il danno ai siciliani: invitiamo il Presidente Musumeci e il Governo a correre immediatamente ai ripari, ripristinando la legalità e destinando le risorse al personale interno”.

Quasi 58 mila domande, 3.803 alle prove selettive

Sono trascorsi due anni prima che arrivasse il bando di concorso per le assunzioni nei Centri per l’impiego, previste a livello nazionale nell’ambito delle politiche attive del lavoro connesse al reddito di cittadinanza. La Regione Siciliana ha pubblicato il bando alla fine di dicembre del 2021, con quattro diversi profili professionali per funzionari di categoria D. A presentare domanda di ammissione, ben 57.762 candidati, dei quali però solo 3.803 si sono presentati effettivamente alle prove d’esame che si sono svolte in modalità digitale ovvero con l’ausilio del tablet e con il coordinamento del Formez Pa. A superare la selezione, sono stati solo in 270: 133 per il profilo “Specialista di mercato e dei servizi per il lavoro, 81 per “Specialista amministrativo contabile”, 28 per “specialista informatico statistico” e 28 per “Analista del mercato del lavoro”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Business, Lavoro, Ambiente, Legalità e Sicurezza. FocuSicilia ha l'obiettivo di raccontare i numeri dell'isola più grande del Mediterraneo. Valorizzare il meglio e denunciare il peggio, la Sicilia dei successi e degli insuccessi. Un quotidiano che crede nello sviluppo sostenibile di una terra dalle grandi potenzialità, senza nasconderne i problemi.

DELLO STESSO AUTORE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Iscriviti alla newsletter

Social

20,110FansMi piace
462FollowerSegui
325FollowerSegui
- Pubblicità -

Ultimi Articoli